La coscienza di Zero

album di Renato Zero del 1992
La coscienza di Zero
ArtistaRenato Zero
Tipo albumStudio
Pubblicazione1991
Dischi2 LP
1 CD
Tracce19 (+1)
GenerePop
EtichettaRCA
Produttore-
Registrazione-
NoteIl CD singolo, "Più insieme", contiene la versione breve del brano (mentre sull'album compare quella integrale, un po' più lunga, comprendente un parlato iniziale), nonché una B-side inedita, costituita dalla versione di studio di "Chi più chi meno", fino ad allora inedita e non inclusa su nessun album (la relativa versione live compare invece sul doppio album Icaro del 1981).
Renato Zero - cronologia
Album precedente
Album successivo

«È la pioggia che va e ritorna sereno»

(dal brano "È la pioggia che va")

«Così in alto su contro il cielo e giù la mediocrità non ti arriverà che invenzione l’aquilone.»

(dal brano "L'aquilone Piero")

La coscienza di Zero è il titolo di un album di Renato Zero, pubblicato nel 1991.

Il discoModifica

Con questo album Zero pubblica una raccolta (doppia in vinile, singola in CD) di inediti, scritti tra il 1977 e il 1990, alcuni dei quali rielaborati e riarrangiati. Tra questi, alcune registrazioni di inizio carriera rimaste negli archivi della RCA, la sua prima etichetta discografica: tra le altre, una cover del successo dei Rokes intitolato "È la pioggia che va", una versione della celeberrima "Mamma" di Cherubini e Bixio, introdotta dalla sua "No! Mamma, no!", "Al mercato dell'usato", scritta per Loredana Bertè, che già nel 1982 era stata pubblicata nell'album Lorinedita, concepito alla stessa maniera di questo. "L'aquilone Piero" è dedicata a Piero Ciampi, scritta con Stefano Senesi nel 1990 e presentata dal vivo per la prima volta al Teatro Argentina di Roma in un concerto tributo a Ciampi a dieci anni dalla sua scomparsa. "Buon compleanno", scritta da Zero e da Roberto Conrado per il «Reuccio» che la incise nel 1982, è qui riproposta in duetto con l'identico arrangiamento originario. L'album, il cui titolo si rifà al romanzo di Italo Svevo La coscienza di Zeno, viene promosso dal singolo "Più insieme", nella versione breve, priva dell'introduzione parlata che compare invece nel long playing, abbinata a un lato B che non figura sul disco, costituito dalla versione di studio, "Chi più chi meno", fino allora apparso solamente, in versione live, su Icaro nel 1981.

TracceModifica

AlbumModifica

  1. Civiltà
  2. Nafta
  3. È la pioggia che va
  4. L'assassino
  5. Regalati una sera
  6. No! Mamma, no! / Mamma
  7. Al mercato dell'usato
  8. Lezione di vita
  9. Due
  10. O Dino o Sauro
  11. Al cinema
  12. Eden
  13. L'aquilone Piero
  14. Psicomania
  15. Il toro
  16. Sipario
  17. Tiratura tiritera
  18. Buon compleanno [con Claudio Villa]
  19. Più insieme

Nota: nella doppia edizione in vinile, il primo disco contiene i brani 1-10, mentre il secondo include quelli da 11 a 19.

CD singoloModifica

  1. Più insieme [versione breve]
  2. Chi più chi meno [versione studio]

Collegamenti esterniModifica

  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica