La cura (singolo Franco Battiato)

singolo di Franco Battiato del 1996
La cura
ArtistaFranco Battiato
Tipo albumSingolo
Pubblicazione1996
Durata4:01
Album di provenienzaL'imboscata
GenereMusica d'autore
Art rock
Rock progressivo
EtichettaPolygram
Registrazione1996
FormatiCD
Certificazioni FIMI (dal 2009)
Dischi di platinoItalia Italia[1]
(vendite: 30 000+)
Franco Battiato - cronologia
Singolo precedente
Strani giorni
(1996)
Singolo successivo
..ein Tag aus dem Leben des kleinen Johannes
(1996)

La cura è una canzone scritta dal filosofo italiano Manlio Sgalambro e dal cantautore italiano Franco Battiato[2].

È uscita per la prima volta con l'album di Battiato L'imboscata nel 1996.

Il brano viene certificato disco di platino con oltre 30.000 copie vendute[1].

Il testoModifica

Nella canzone, la voce di Battiato si rivolge ad una persona amata con evocazioni ed esortazioni alla guarigione facendo leva sul potere terapeutico della musica e delle parole, ricorrendo a suggestioni filosofiche («Percorreremo assieme le vie che portano all'essenza»), esoticheVagavo per i campi del Tennessee / come vi ero arrivato chissà»), e onirichePiù veloci di aquile i miei sogni / attraversano il mare»). Una lettura filosofica del testo della canzone è contenuta nel libro di Giuseppe Pulina, La cura. Anche tu sei un essere speciale (Zona editore, 2010).

Altre versioniModifica

La cura
ArtistaNoemi
Autore/iFrancesco Battiato e Manlio Sgalambro
GenereMusica d'autore
Pubblicazione originale
IncisioneRosso live
Data18 settembre 2012
EtichettaSony Music
Durata4 min : 51 s

Successivamente il brano ha avuto varie rivisitazioni, tra cui quella di Noemi e Silvia Mezzanotte. Viene citato da Checco Zalone nel brano Angela.

Versione per la donazione di organi 2007Modifica

Nel 2007 è stata realizzata una versione da più artisti in favore di una campagna per la donazione degli organi. Vi parteciparono Lucio Dalla, Franco Battiato, Florence Donovan, Gianni Morandi, Iskra, Roberto Ferri e la cantante iraniana Sepideh Raissadat.

Versione di Adriano CelentanoModifica

È stata realizzata una cover del brano da Adriano Celentano nel 2008.

Versione di NoemiModifica

Noemi ha eseguito live il brano durante il RossoNoemi tour tra il 2011 e il 2012[3]. Del tour viene estratto un album live intitolato Rosso live, pubblicato il 18 settembre 2012 con etichetta Sony Music[4].

Versione di Fiorella MannoiaModifica

Fiorella Mannoia ha realizzato una versione live del brano durante il suo tour musicale Combattente.

Versione degli AlgebraModifica

Il gruppo rock Algebra ha realizzato una cover live del brano nel 2019, pubblicata nell'album Deconstructing Classics. Ospiti di questa versione, di cui è stato realizzato anche un videoclip [1], due ex membri dei Genesis: Steve Hackett alla chitarra solista e Anthony Phillips alla chitarra a 12 corde e il clavicembalo.

TracceModifica

Testi di Franco Battiato e Manlio Sgalambro, musiche di Franco Battiato.

  1. Franco BattiatoLa cura – 4:01

NoteModifica

  1. ^ a b "La cura" disco di platino (PDF), su fimi.it (archiviato dall'url originale il 6 settembre 2013).
  2. ^ sgalambro.altervista.org, http://sgalambro.altervista.org/1996-la-cura/.
  3. ^ http://www.melodicamente.com/noemi-parte-tour-2012-date/, su melodicamente.com.
  4. ^ Esce domani "Rosso live", il doppio cd live di Noemi, su noemiofficial.it (archiviato dall'url originale il 13 ottobre 2012).
  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica