Apri il menu principale

La furia di Ercole

film del 1962 diretto da Gianfranco Parolini
La furia di Ercole
Titolo originaleLa furia di Ercole
Paese di produzioneItalia, Francia
Anno1962
Durata95 min
Genereavventura, epico, storico
RegiaGianfranco Parolini
SoggettoGiovanni Simonelli
SceneggiaturaGianfranco Parolini
Giovanni Simonelli
ProduttoreCineproduzioni Associate - Comptoir Francaise du Film
Distribuzione in italianoFilmar
FotografiaFrancesco Izzarelli
MontaggioMario Sansoni
MusicheCarlo Innocenzi
ScenografiaOscar D'Amico
Interpreti e personaggi
Doppiatori originali

La furia di Ercole è un film peplum del 1962 di Gianfranco Parolini.

TramaModifica

Ercole di Tebe, durante un suo viaggio nel paese del Re di Nisia, viene raggiunto da Daria ancella della regina Cnidia, che lo informa della presa del trono da parte di Meniste il quale ha instaurato un governo del paese oppressivo e crudele nei confronti degli abitanti.

Ercole decide di mettersi immediatamente alla testa degli oppressi per provocare una reazione e far dimettere il tiranno. Menisto allora per vendicarsi uccide Daria, ma sarà alla fine giustiziato da Ercole.

Eridone capo dei ribelli assume il potere ed Ercole può riprendere il suo viaggio.

NoteModifica

Molto cruda è la scena di esecuzione dei ribelli. Il tiranno Meniste, dopo la cattura di tre ribelli, vuole assistere alla loro pubblica esecuzione. La pena è "schiacciamento della testa sotto il piede dell'elefante". Dopo che siano morti i primi due, Ercole arriva in tempo a salvare il proprio figlio. I condannati sono supini, saldamente fissati su delle ipsilon "Y" di spesso legno con tubi di ferro con dadi, che anche Ercole farà fatica a staccare, la marcia dell'elefante è annunciata da uno squillare di trombe funebri, l'elefante viene tenuto nella direzione giusta da due guide. Da notare che le donne presenti non esprimano alcun orrore. Con questa atrocità, dal tiranno ritenuta divertente, e che avrebbe volentieri ripetuto su altri ribelli presi prigionieri, si capisce che questa tirannia sia da distruggere ad ogni costo. Il tiranno finirà giustiziato da Ercole.

IncassiModifica

Incasso accertato sino a tutto il 31 marzo 1964 £ 377.634.620

BibliografiaModifica

  • Catalogo Bolaffi del cinema italiano 1956/1965

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema