Apri il menu principale

La iena

film del 1997 diretto da Joe D'Amato
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il film di R. Wise del 1945, vedi La iena - L'uomo di mezzanotte.
La iena
Lingua originaleItaliano
Paese di produzioneItalia
Anno1997
Durata89 min
Generethriller, erotico
RegiaJoe D'Amato
SoggettoHarry J. Ball
SceneggiaturaDennis J. Ball,
Roxana Cooper,
David D'Ingeo
ProduttoreRemo Angioli
Produttore esecutivoAndrea Angioli
Casa di produzioneStar Film
Distribuzione in italianoStar Film
FotografiaFederiko Slonisko
MontaggioKathleen Stratton
MusicheMax Magagni
ScenografiaAndrew Angels
CostumiAlessia Moccia
Interpreti e personaggi

La iena è un film del 1997 diretto da Joe D'Amato.

TramaModifica

Emy è una bella donna che fa l'indossatrice di professione. Da alcuni anni è sposata con Max, un uomo d'affari di successo, insieme al quale vive a Los Angeles. Lui però fa una vita sempre in movimento e durante uno dei suoi numerosi viaggi di lavoro, lei, che si trova sola in casa, viene sequestrata da un delinquente di nome Roy. Quest'ultimo ha rapito anche Francesca, la sorella di Emy, e per liberarla pretende di avere in cambio dalla protagonista un'ingente somma di denaro. Durante la permanenza nella villa, il maniaco Roy intrattiene rapporti sessuali con Emy, con una sua amica di nome Dana, e con Francesca. Ma la vera "iena" del film è Angela, fidanzata di Roy e amante di Max, che non aspetta altro che Roy ricavi i soldi per poterglieli prendere e goderseli tutti per sé. Infatti, una volta ottenuto il denaro da Emy, Roy uccide entrambe le sorelle ma a sua volta verrà fatto fuori dalla sua ragazza, che fuggirà con la valigetta colma di dollari a bordo di un'auto.

Collegamenti ad altre pellicoleModifica

  • Rimasta sola in casa la sera, la protagonista guarda alla televisione alcune sequenze del film Antropophagus, diretto sempre da D'Amato nel 1980.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema