La ladra (serie televisiva)

serie televisiva italiana
La ladra
La ladra (serie televisiva).png
PaeseItalia
Anno2010
Formatoserie TV
Generecommedia
Stagioni1
Episodi12
Durata50 min (episodio)
Lingua originaleitaliano
Crediti
IdeatoreDido Castelli, Giovanna Gra
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
Casa di produzioneEndemol Italia
Rai Fiction
Prima visione
Dal19 settembre 2010
Al18 ottobre 2010
Rete televisivaRai 1

La ladra è una serie televisiva italiana trasmessa da Rai 1 nel 2010, ideata da Dido Castelli (già ideatore di Provaci ancora prof!) e da Giovanna Gra. La serie è prodotta da Rai Fiction e Endemol, e diretta da Francesco Vicario.[1] La fiction viene replicata più volte su Rai Premium.

L'interprete principale della serie è Veronica Pivetti, nel ruolo di Eva Marsiglia.

TramaModifica

Eva è una donna dalla doppia vita: di giorno proprietaria del ristorante Il frutto proibito ed apprezzata cuoca, rispettosa delle tradizioni della cucina italiana, e di notte ladra in stile Robin Hood. Gli episodi ruotano intorno alla vita di Eva, del figlio adolescente Lorenzo, della cameriera Gina, della parrucchiera Lola e della farmacista Andreina. Eva e le tre amiche, di notte si trasformano in ladre che mettono a segno colpi per aiutare e vendicare coloro che hanno subito un'ingiustizia. Tra la professione di cuoca e l'attività di ladra, Eva si ritaglia uno spazio per l'amore: infatti, la protagonista vive una storia d'amore con Dante, cuoco che ha girato il mondo a bordo di yacht e che ora è cuoco nel suo ristorante (con idee un po' più innovative sulla cucina rispetto a quelle di Eva). La bravura di Eva come ladra è frutto del passato, segreto, da ladra professionista con il padre di Lorenzo, Max, dileguatosi appena saputo che Eva aspettava un figlio da lui e che ritornerà nella vita della donna.

Personaggi principaliModifica

  • Eva Marsiglia, interpretata da Veronica Pivetti; in passato ladra di professione. Gestisce il ristorante Frutto Proibito. È madre di Lorenzo. Si innamora di Dante Mistretta.
  • Gina, interpretata da Daniela Terrieri: è la caposala del Frutto Proibito.
  • Lola, interpretata da Micol Azzurro: è la parrucchiera del quartiere. Ha una relazione con un uomo sposato.
  • Andreina, interpretata da Lia Tanzi: è la farmacista del quartiere, ha un figlio che vive a Boston.
  • Dante Mistretta, interpretato da Johannes Brandrup: è l'aiuto cuoco di Eva. Tra di loro si istaura una storia travagliata. In precedenza era cuoco sulle barche a vela.
  • Lorenzo Marsiglia, interpretato da Alessio Chiodini: è il figlio di Eva, ha 17 anni. Fidanzato di Malù. Ha un bel rapporto con Dante.
  • Malù, interpretata da Ilaria de Laurentis: è la fidanzata di Lorenzo. Frequenta il liceo artistico.
  • Augusto, interpretato da Sergio Fiorentini: vecchio amico di Eva, le da una mano per compiere i suoi colpi.
  • Commissario Ignazio Caruso, interpretato da Giancarlo Ratti: è un commissario di polizia cliente del Frutto Proibito.
  • Bashir, interpretato da Gabriele de Luca: cameriere del Frutto Proibito.
  • Patty, interpretata da Margherita Vicario: è la cameriera del Frutto Proibito.
  • Ferruccio, interpretato da Rocco Tommaso Cicarelli: è l'aiuto cuoco di Eva e Dante.
  • Max, interpretato da Fabio Sartor: è l'ex marito di Eva e padre di Lorenzo.

EpisodiModifica

Stagione Episodi Prima TV
Prima stagione 12 2010

ProduzioneModifica

La serie è stata girata a Roma in 24 settimane.[1]

NoteModifica

  1. ^ a b La ladra, Rai. URL consultato il 19-9-2010.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione