Apri il menu principale

La maison jaune

film del 2007 diretto da Amor Hakkar
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il quadro di van Gogh "La maison jaune", vedi La casa gialla.
La maison jaune
Titolo originaleLa maison jaune
Lingua originaletashawit
Paese di produzioneAlgeria, Francia
Anno2007
Durata85 min
Generedrammatico
RegiaAmor Hakkar
SoggettoAmor Hakkar
SceneggiaturaAmor Hakkar
FotografiaNicolas Roche
MontaggioLyonnel Garnier
MusicheJoseph Macera, Aurelien Dudon, Faycal Salhi, Basile Ntsika
Interpreti e personaggi

La maison jaune è un film del 2007 diretto da Amor Hakkar.

È il primo lungometraggio prodotto in tashawit, lingua berbera dell'Aurès. Il soggetto del film è stato ispirato al suo realizzatore da un'esperienza vissuta: il rimpatrio della salma del padre, morto in Francia, fino al villaggio natale, tra i monti dell'Aurès in Algeria: un'esperienza in cui le emozioni personali hanno dovuto fare i conti con una burocrazia cieca e spesso crudele.

Il film affronta temi molto profondi senza cedimenti alla retorica, e lasciando che siano le immagini, più dei dialoghi, a descrivere le emozioni. Per queste sue qualità, ha ricevuto numerosi premi internazionali, tra cui quello del festival di Locarno 2007, e quello del Cinema africano di Milano nel 2008.

TramaModifica

Il film racconta come la tranquilla vita di un angolo di montagna dell'Aurès venga sconvolta dalla notizia della morte di un giovane, ucciso mentre prestava servizio come gendarme.

Il padre, Mouloud, si incarica di andare a riprendere il corpo del figlio, con il suo triciclo a motore. Il viaggio, già doloroso di per sé, diventa ancora più straziante per via di mille intoppi, dai guasti meccanici alle estenuanti procedure burocratiche, che ostacolano il gesto di umana pietà per le spoglie del figlio. E, dopo il ritorno al paese, ci sarà da fare i conti con la tristezza inconsolabile della moglie, Fatima.

Con l'aiuto della figlioletta, Aya, Mouloud cerca di ridare un senso alla vita della famiglia. Tra le iniziative per cercare di alleviare le sofferenze della moglie, vi è quella di ridipingere la casa di un vivace colore giallo.

RiconoscimentiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema