La roulotte di Topolino

film di animazione del 1938 diretto da Ben Sharpsteen
La roulotte di Topolino
La roulotte di Topolino.png
Titolo originaleMickey's Trailer
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1938
Durata7 min
Rapporto1,37:1
Genereanimazione, avventura, commedia
RegiaBen Sharpsteen
SceneggiaturaJack Kinney
ProduttoreWalt Disney
Casa di produzioneWalt Disney Productions
Distribuzione in italianoRome International Films
AnimatoriJohnny Cannon, Frenchy DeTremaudan, Clyde Geronimi, Ed Love, Tom Palmer, Don Patterson, Louie Schmitt, Cy Young
Doppiatori originali
Doppiatori italiani

Primo ridoppiaggio (anni '80)

Secondo ridoppiaggio (1994)

La roulotte di Topolino (Mickey's Trailer) è un film del 1938 diretto da Ben Sharpsteen. È un cortometraggio d'animazione della serie Mickey Mouse, distribuito negli Stati Uniti dalla RKO Radio Pictures il 6 maggio 1938.[1] Nell'aprile del 1997 fu inserito nel film di montaggio direct-to-video I capolavori di Topolino.

TramaModifica

Topolino, Paperino e Pippo vivono in quella che sembra una normale casetta in mezzo alla natura. Una mattina, vedendo che è una bella giornata, Topolino tira una leva e la casa si trasforma in una roulotte, ritirando dentro di sé il giardino e la finta ambientazione (i tre si trovano in realtà in una discarica cittadina) ed espellendo l'auto in cui Pippo dormiva. Pippo inizia a guidare attraverso la campagna, mentre Topolino prepara la colazione e, tramite dei pulsanti, converte la camera da letto in cui Paperino sta ancora dormendo prima in un bagno e poi in una sala da pranzo.

Quando Topolino suona il triangolo per avvisare che la colazione è pronta, Pippo lascia il posto di guida con l'auto ancora in moto e raggiunge gli altri sulla roulotte. Il veicolo e la roulotte si infilano così in una strada chiusa in salita. Dopo diversi contrattempi durante il pasto, Topolino si accorge che nessuno è alla guida. Pippo torna precipitosamente alla guida dell'auto passando dal finestrino, ma così facendo sgancia inconsciamente la roulotte. La roulotte scende vertiginosamente lungo la discesa, rischiando di finire in un precipizio e di schiantarsi contro un camion e due treni. Al termine della discesa la roulotte, i cui interni sono ormai distrutti, si riaggancia miracolosamente all'auto di Pippo, che passa in quel momento. Ignaro dei drammatici eventi, Pippo dice agli amici di averli "fatti arrivare sani e salvi".

DistribuzioneModifica

Edizione italianaModifica

Il corto fu distribuito in Italia il 7 dicembre 1960 in lingua originale, come primo episodio del programma I 4 filibustieri. Tale titolo fu quindi dato anche al cortometraggio, benché Pluto non vi compaia.[2] Fu doppiato nel 1979 dalla D.E.F.I.S. su dialoghi di Roberto De Leonardis originariamente per il film di montaggio Buon compleanno, Topolino (1978), ma il doppiaggio fu poi impiegato anche per l'inserimento nella VHS C'era una volta un topo. Un nuovo doppiaggio fu realizzato dalla Royfilm per la trasmissione televisiva negli anni ottanta, alterando la colonna sonora presente durante i dialoghi; la stessa società eseguì un terzo doppiaggio per la VHS Topolino lupo di mare uscita nel marzo 1994, poi utilizzato in tutte le successive occasioni.

Edizioni home videoModifica

VHSModifica

America del Nord
  • On Vacation with Mickey and Friends (1981)
  • Special Edition (15 novembre 1988)
  • The Spirit of Mickey (14 luglio 1997)
Italia
  • C'era una volta un topo (aprile 1986)
  • Topolino lupo di mare (marzo 1994)
  • Topolino: un eroe... mille avventure (19 settembre 2000)[3]

DVDModifica

Una volta restaurato, il cortometraggio fu distribuito in DVD nel secondo disco della raccolta Topolino star a colori, facente parte della collana Walt Disney Treasures e uscita in America del Nord il 4 dicembre 2001[4] e in Italia il 21 aprile 2004. È inoltre presente nel DVD del 2005 Extreme Adventure Fun, sia nell'edizione nordamericana (uscita il 31 maggio come settimo volume della collana Classic Cartoon Favorites) sia in quella italiana (uscita il 16 novembre), e in Topolino: Sole, sale e sport uscito in Italia il 29 giugno 2006.

NoteModifica

  1. ^ (EN) Dave Smith, Disney A to Z: The Official Encyclopedia, 2ª ed., Disney Editions, 1998, p. 370, ISBN 0786863919.
  2. ^ Renzo Helfer, Nulla osta (PDF), su italiataglia.it, Ministero del turismo e dello spettacolo, 23 novembre 1960. URL consultato il 21 novembre 2016.
  3. ^ Allegata a Topolino n. 2338.
  4. ^ (EN) David Willis, Mickey Mouse in Living Color DVD Review, su dvdizzy.com, p. 2. URL consultato il 19 agosto 2016.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica