Apri il menu principale
La soluzione sette per cento
Titolo originaleThe Seven-Per-Cent Solution
AutoreNicholas Meyer
1ª ed. originale1974
GenereRomanzo
Sottogeneregiallo
Lingua originaleinglese
AmbientazioneLondra, Vienna, 1891
ProtagonistiSherlock Holmes
CoprotagonistiDottor Watson, Sigmund Freud

La soluzione sette per cento (titolo originaleThe Seven-Per-Cent Solution) è il primo romanzo di Nicholas Meyer. Si tratta di un pastiche avente per protagonista il celebre investigatore Sherlock Holmes, pubblicato nel 1974. Dal romanzo venne tratto il film Sherlock Holmes: soluzione settepercento (1976).

TramaModifica

Nella primavera del 1891 il Dottor Watson, il vecchio amico e compagno di avventure di Sherlock Holmes, è molto preoccupato per lo stato di salute del suo ex coinquilino. L'uso di cocaina nel quale Holmes indulgeva di tanto in tanto si è trasformato in una vera e propria tossicodipendenza. Holmes ha sviluppato le allucinazioni paranoiche tipiche dello stato di intossicazione avanzata e si è convinto che un innocuo insegnante di matematica, il Professor Moriarty, sia in realtà il capo di una potentissima organizzazione criminale segreta.

Watson, alla ricerca di una cura per il suo amico, si imbatte in un articolo su una rivista scientifica, scritto da un giovane medico di Vienna, tale Sigmund Freud, che ha iniziato a studiare una cura per la dipendenza da cocaina dopo che egli stesso, sperimentando la droga su di sé, ne era stato vittima. In collaborazione con il fratello di Sherlock, Mycroft, Watson riesce con uno stratagemma a convincere Holmes a partire per Vienna facendogli credere di essere sulle tracce del professor Moriarty. Non senza difficoltà, Holmes viene convinto da Freud a sottoporsi a disintossicazione. Il detective però, privato dello stimolo della cocaina, diviene apatico e svogliato. Sarà solo la sfida di un caso criminale da risolvere, legato a una misteriosa paziente del dottor Freud vittima di amnesia, a restituirlo alla piena salute e al suo lavoro di investigatore.

Opere derivateModifica

Da questo romanzo venne tratto il film del 1976 Sherlock Holmes: soluzione settepercento, diretto da Herbert Ross e con Nicol Williamson nella parte di Sherlock Holmes, Robert Duvall in quella del dottor Watson e Alan Arkin nel ruolo del dottor Freud.

EdizioniModifica

  • Nicholas Meyer, La soluzione sette per cento, traduzione di Argia Micchettoni, Rizzoli, 1976.