Apri il menu principale

La sposa bella (film)

film del 1960 diretto da Nunnally Johnson
La sposa bella
Sposabella1.jpg
Ava Gardner e Dirk Bogarde
Lingua originaleInglese, italiano
Paese di produzioneStati Uniti d'America, Italia
Anno1960
Durata95 min
Dati tecniciB/N
Generedrammatico
RegiaNunnally Johnson
SoggettoBruce Marshall
SceneggiaturaNunnally Johnson e Giorgio Prosperi
ProduttoreGoffredo Lombardo
Casa di produzioneMetro-Goldwyn-Mayer, Spectator, Titanus
Distribuzione in italianoTitanus
FotografiaGiuseppe Rotunno
MontaggioLouis R. Loeffler
MusicheBronislau Kaper
ScenografiaPiero Filippone
CostumiMaurizio Chiari
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

La sposa bella (The Angel Wore Red) è un film del 1960 diretto da Nunnally Johnson, tratto da un romanzo di Bruce Marshall.

TramaModifica

Nel 1936, durante la guerra civile spagnola, un corrispondente di guerra statunitense scrive del conflitto dal territorio controllato dai repubblicani che combattono contro Francisco Franco. I repubblicani, contrari al potere clericale, distruggono le chiese e arrestano i preti, mentre un giovane sacerdote tenta di non farsi riconoscere frequentando una bella prostituta al cui fascino non resterà insensibile. Intanto, il generale repubblicano Clave rivela al capitano Botargus la sua frustrazione per l'essere costretto a combattere degli altri spagnoli e per una guerra che si presenta molto difficile per la Repubblica spagnola.

ProduzioneModifica

È stato girato in parte a Catania.[1][2]

Durante le riprese, il 7 gennaio 1960, la moglie di Joseph Cotten, Lenore Kipp, è morta di leucemia alla clinica Salvator Mundi di Roma.[3][4]

DistribuzioneModifica

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema