La sposa vestiva di rosa

film del 1937 diretto da Dorothy Arzner
La sposa vestiva di rosa
Bride Wore Red 1937.JPG
Titolo originaleThe Bride Wore Red
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1937
Durata103 min
Dati tecniciB/N
rapporto: 1,37 : 1
Generecommedia, drammatico
RegiaDorothy Arzner
Soggettodal lavoro teatrale inedito The Girl From Trieste[1] di Ferenc Molnár
SceneggiaturaTess Slesinger e Bradbury Foote

Waldo Salt e Catherine Turney (adattamento, non accreditati)

ProduttoreJoseph L. Mankiewicz
Casa di produzioneMetro-Goldwyn-Mayer
Distribuzione in italianoMetro-Goldwyn-Mayer (1938)
FotografiaGeorge J. Folsey (come George Folsey)
MusicheFranz Waxman
ScenografiaCedric Gibbons

Daniel B. Cathcart e Edwin B. Willis (associati)

CostumiAdrian
Interpreti e personaggi

La sposa vestiva di rosa (The Bride Wore Red) è un film del 1937 diretto da Dorothy Arzner.

TramaModifica

Al Casinò di Trieste, il cinico conte Armalia dice all'amico Rudi Pai che l'unica cosa che distingue gli aristocratici dalla gente comune è la fortuna. Più tardi, nel caffè vicino, decide di provare la sua affermazione offrendo ad Anni Pavlovitch, una cantante di cabaret, del denaro e un guardaroba intero per restare due settimane in un albergo di lusso sulle Alpi, fingendosi Anne Vivaldi, una sua amica, figlia di un aristocratico.
Nella località turistica, Anni conosce Giulio, un impiegato postale di cui si innamora. Corteggiata anche da Rudi che per lei trascura la fidanzata Maddalena, Anni decide di allungare il suo soggiorno in albergo. Maddalena fa fare delle indagini per scoprire chi sia quella ragazza.
Presa tra i due corteggiatori, Anni alla fine lascerà l'albergo lasciando tutto il guardaroba che le è stato dato da Armalia, portandosi via solo il vestito che ha addosso, per raggiungere Giulio.

ProduzioneModifica

Il film - prodotto dalla Metro-Goldwyn-Mayer (MGM) (controllata dalla Loew's Incorporated) - è stato girato nelle Alpi austriache e in California, a Mammoth Lakes dal 5 giugno al 10 agosto 1937[2].

DistribuzioneModifica

Il film fu distribuito dalla MGM e uscì nelle sale USA l'8 ottobre 1937.

Date di uscitaModifica

Date di uscita IMDB

  • USA 8 ottobre 1937
  • Austria 1938
  • Finlandia 13 marzo 1938
  • Danimarca 7 aprile 1938
  • Germania 10 maggio 1997 (prima TV)

Alias

  • The Bride Wore Red USA (titolo originale)
  • L'Inconnue du palace Belgio (titolo Francese) / Francia
  • Az ismeretlen lány Ungheria
  • Das unbekannte Mädchen Austria
  • Die Braut trug rot Germania (titolo TV)
  • En brud i rødt Danimarca
  • I oraia tyhodioktis Grecia (transliterated ISO-LATIN-1 title)
  • La sposa vestiva di rosa Italia
  • Punapukuinen morsian Finlandia

NoteModifica

BibliografiaModifica

  • (EN) Lawrence J. Quirk, The Films of Joan Crawford, The Citadel Press, Secaucus, New Jersey, 1968 ISBN 0-8065-0008-5
  • (EN) John Douglas Eames, The MGM Story Octopus Book Limited, Londra 1975 ISBN 0-904230-14-7
  • Mario Guidorizzi, Hollywood 1930/1959 Mazziana Verona 1989

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema