Apri il menu principale

La statua che urla (romanzo)

romanzo scritto da Fredric Brown
La statua che urla
Titolo originaleThe Screaming Mimi
AutoreFredric Brown
1ª ed. originale1953
GenereRomanzo
Sottogenerepoliziesco
Lingua originaleinglese
AmbientazioneChicago
ProtagonistiWilliam (Bill) Sweeney
Altri personaggi
  • Iolanda Lang
  • Doc Greene
  • Raoul Reynarde
  • Harry Yahn
  • Chapman Wilson
  • Bline
  • Diomede "Dio"

La statua che urla (titolo originale The Screaming Mimi) è un romanzo giallo scritto da Fredric Brown pubblicato nel 1997 in Italia, nella collana I Classici del Giallo Mondadori.

Indice

TramaModifica

La città di Chicago ha a che fare con un omicida seriale, il pazzo sembra divertirsi nello sfregiare giovani e incantevoli donne. L'ultima vittima, sopravvissuta dopo un tentativo di aggressione, colpisce l'attenzione di un giornalista della città: William Sweeney. L'uomo, un po' per vocazione e un po' per la forte attrazione che sente per Iolanda Lang, la vittima sopravvissuta, comincia ad indagare nei diversi omicidi capendo subito che tutto sembra collegato all'acquisto di una statua (la statua che urla del titolo).

PersonaggiModifica

  • William Sweeney: giornalista di Chicago con il vizio dell'alcool
  • Iolanda Lang: attraente ballerina di un night
  • Doc Greene: agente di Iolanda
  • Diomede: un senzatetto
  • Raoul Reynarde: commerciante
  • Harry Yahn: proprietario del locale in cui lavora Iolanda
  • Chapman Wilson: scultore della statua che urla
  • Bline: ispettore di polizia
  • signora Randall: portiera dello stabile in cui abita Sweeney
  • Walter Krieg: capo di Sweeney

CuriositàModifica

Da questo libro è ispirato il film L'uccello dalle piume di cristallo di Dario Argento.

EdizioniModifica