Labaneh
Labneh01.jpg
Il labaneh con olio d'oliva.
Origini
Altri nomianbariz
Luoghi d'origineLibano Libano
Palestina Palestina
Siria Siria
Giordania Giordania
DiffusioneMedio Oriente
Dettagli
Categoriaformaggio
Ingredienti principali
  • latte di pecora o di capra
  • olio di oliva
  • sale
[1]

Il labneh (in arabo: لبنة), pronunciato anche labaneh (in ebraico לבנה), è un tipo di yogurt di colore bianco, realizzato con latte di pecora, mucca, occasionalmente con latte di capra, tipico delle cucine del Medio Oriente[2].

Ha una consistenza tra lo yogurt e il formaggio, e, a volte, a seconda del paese, può avere una consistenza pastosa. Per conservarlo per più tempo, può essere lasciato asciugare in forma di palle da tre a quattro centimetri di diametro conservate immerse in abbondante olio di oliva. Il labneh può essere aromatizzato con spezie come il timo o la menta.

PreparazioneModifica

Benché oggigiorno si possa trovare nei supermercati, conservato in barattoli di vetro ripieni di olio di oliva, in gran parte delle case del medio oriente si prepara tradizionalmente. Anticamente i nomadi mettevano lo yogurt di latte o di capra in pelli nelle quali col tempo l'acqua contenuta nello yogurt veniva filtrata attraverso i pori, finché non rimaneva una pasta alla quale si aggiungeva il sale per la conservazione.

UsoModifica

Il labneh è un piatto molto popolare come snack ed è un ingrediente tipico dei sandwich[3]. Il sapore dipende in larga misura dal tipo di latte usato: il labneh preparato con il latte di mucca ha un sapore delicato. Nel Libano esiste un labneh con latte di capra, dal sapore particolare ed elaborato, chiamato anbariz.

NoteModifica

  1. ^ (EN) Tom Kime, Street Food: Recreating the World's most authentic tastes, Dorling Kindersley Ltd, 2007, p. 169, ISBN 1-4053-2620-4.
  2. ^ La magia dello yogurt che diventa «formaggio»: impariamo a fare il labneh, su Corriere.it. URL consultato il 19 marzo 2015.
  3. ^ (EN) Claudia Roden, The New Book of Middle Eastern Food, Knopf Doubleday Publishing Group, 2008, p. 112, ISBN 0-307-55856-8.

Altri progettiModifica