Lago Nero (Piacenza)

lago dell'Emilia-Romagna
Lago Nero
Lago Nero (Piacenza).jpg
Stato Italia Italia
Regione Emilia-Romagna Emilia-Romagna
Provincia Piacenza Piacenza
Coordinate 44°33′43.2″N 9°30′07.2″E / 44.562°N 9.502°E44.562; 9.502Coordinate: 44°33′43.2″N 9°30′07.2″E / 44.562°N 9.502°E44.562; 9.502
Altitudine 1 540 m s.l.m.
Dimensioni
Profondità massima 2,5 m
Idrografia
Origine glaciale
Emissari principali Nure
Mappa di localizzazione: Italia
Lago Nero
Lago Nero

Il lago Nero è un piccolo lago dell'Appennino piacentino situato in provincia di Piacenza, nel comune di Ferriere.

Si trova sul fondo di una conca glaciale a Ovest del Monte Nero e a Nord-Est del Monte Bue alla quota di 1540 m s.l.m., nella parte più alta del bacino del torrente Nure, che ha origine dal lago stesso.

Il lago è di forma allungata in direzione nord est-sud ovest, è lungo circa 200 m, largo circa 80 m ed ha una profondità massima di circa 2,5 m. È da notare che il lago non è affatto nero (il nome deriva dal monte Nero che lo sovrasta), anzi ha un aspetto decisamente verde, riflettendo la fitta vegetazione da cui è interamente circondato. Essendo situato ad alta quota, il lago è ghiacciato nel periodo invernale, spesso anche da novembre fino ad aprile.

EscursioniModifica

Il lago Nero si può raggiungere con un sentiero che si diparte verso destra dalla strada provinciale 654R (ex statale 654 della Val di Nure) circa due chilometri a monte di Selva (frazione a circa 6 km da Ferriere). In circa un'ora e mezza di marcia (il sentiero è piuttosto ripido) si raggiunge il lago Nero.

Si può raggiungere anche partendo dal passo dello Zovallo, situato sempre sulla provinciale 654R a circa 16 km da Ferriere, al confine con il comune di Bedonia in provincia di Parma.

Collegamenti esterniModifica

Voci correlateModifica