Laima (nome)

prenome femminile

Laima è un nome proprio di persona lettone e lituano femminile[1].

Varianti

modifica

Origine e diffusione

modifica

Riprende il nome di Laima, divinità baltica della fortuna, del destino e del parto[1]; etimologicamente, risale al termine lettone laime, o all'imparentato lituano laima, che vogliono dire "fortuna", "fato"[1], ed è quindi analogo per semantica ai nomi Fortuna, Bonaventura, Lykke, Felicita, Gad, Uğur e Dalia.

Onomastico

modifica

Il nome non è portato da alcuna santa, quindi è adespota; l'onomastico si può festeggiare il 1º novembre, giorno di Ognissanti. Onomastici laici sono fissato in Lituania all'8 marzo, 22 giugno e 12 agosto, in Lettonia all'11 febbraio e in Estonia al 28 novembre[2].

Persone

modifica

Variante Laimutė

modifica
  1. ^ a b c d (EN) Laima, su Behind the Name. URL consultato il 17 marzo 2019.
  2. ^ (EN) Name Days for Laima, su Behind the Name. URL consultato il 17 marzo 2019.

Altri progetti

modifica
  Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi