Apri il menu principale

Lambertazzi era una nobile famiglia ghibellina di Bologna, forse discendente da un Petrone, vissuto nella seconda metà del X secolo e insignito del titolo marchionale.

Deve il suo nome a Lamberto, detto "Lambertazzo", vissuto alla fine del XII secolo. Fu nemica dei guelfi Geremei, che nel 1274 li costrinsero all'esilio. Papa Niccolò III riappacificò le due famiglie nel 1279, ma l'anno seguente i Lambertazzi vennero definitivamente cacciati.

Risulta estinta nel 1408.

BibliografiaModifica

  • Giovan Battista di Crollalanza, Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili o notabili italiane estinte e fiorenti, Bologna, 1886, Vol.2.