Langhe Nebbiolo

vino DOC piemontese
Langhe
Dettagli
StatoItalia Italia
Resa (uva/ettaro)90 q
Resa massima dell'uva70,0%
Titolo alcolometrico
naturale dell'uva
11,0%
Titolo alcolometrico
minimo del vino
11,5%
Estratto secco
netto minimo
20,0‰
Riconoscimento
TipoDOC
Istituito con
decreto del
22/11/1994  
Gazzetta Ufficiale del03/12/1994,
n 283
Vitigni con cui è consentito produrlo

Altri vitigni a bacca rossa non aromatici max 15.0%

[senza fonte]

Il Langhe Nebbiolo è un vino DOC la cui produzione è consentita nella provincia di Cuneo.[1]

Caratteristiche organoletticheModifica

  • colore: rosso rubino, talvolta con riflessi aranciati
  • odore: caratteristico, tenue, delicato
  • sapore: secco o amabile di buon corpo, vellutato, oppure vivace

Cenni storiciModifica

Abbinamenti consigliatiModifica

Adatto per accompagnare antipasti, primi e secondi leggeri, come carni bianche. Ottimo anche su formaggi delicati.

ProduzioneModifica

Provincia, stagione, volume in ettolitri

  • Cuneo (1995/96) 7133,0
  • Cuneo (1996/97) 8389,32

NoteModifica

  1. ^ Disciplinari vini DOC (ZIP) [collegamento interrotto], su politicheagricole.it, 16 settembre 2013. URL consultato il 14 giugno 2019.
  Portale Alcolici: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di alcolici