Lato del vangelo

Il lato del vangelo (in cornu Evangelii in latino) è una zona delle chiese cristiane occidentali. Prende il nome dal luogo dove avviene al lettura del vangelo nella liturgia. Rispetto all'altare maggiore, si trova sul lato sinistro.

Pianta della cattedrale di Palma di Maiorca, dove si evidenziano le navate del vangelo, centrale e dell'epistola.

Il lato opposto è il lato dell'epistola (in cornu epistolae in latino), dove venivano lette le epistole, ossia le lettere del Nuovo Testamento scritte dagli apostoli ai cristiani . Guardando l'altare maggiore, il lato dell'epistola trova nel lato destro.[1]

Per estensione si chiama navata del vangelo quella che trova situata nel lato sinistro della chiesa, e alla stessa maniera navata dell'epistola quella che si trova nel lato destro.

NoteModifica

  1. ^ Michael Kunzler, The Church's Liturgy, trans. Placed Murray, et al. (Berlín: LIT Verlag, 2001), p. 208.
  Portale Cattolicesimo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cattolicesimo