Latvijas kauss 2005

Latvijas kauss 2005
Competizione Latvijas kauss
Sport Calcio
Edizione 64ª
Organizzatore LFF
Date dal 7 maggio 2005
al 25 settembre 2005
Luogo Bandiera della Lettonia Lettonia
Partecipanti 44
Formula Torneo a eliminazione diretta
Risultati
Vincitore Ventspils
(3º titolo)
Secondo Metalurgs Liepāja
Semi-finalisti Skonto
Olimps Rīga
Statistiche
Incontri disputati 42
Gol segnati 179 (4,26 per incontro)
Cronologia della competizione
2004 2006

La Coppa di Lettonia 2005 (in lettone Latvijas kauss) è stata la 64ª edizione del torneo a eliminazione diretta. Il Ventspils ha vinto il trofeo per la terza volta.

Formula modifica

Fu confermata la formula della precedente stagione, con tutti i turni ad eliminazione diretta e tutti giocati in gara unica.

Nei primi due turni giocarono esclusivamente squadre iscritte alla 2. Līga, mentre dal terzo turno entrarono in gioco le squadre della 1. Līga 2005; infine dagli ottavi di finale scesero in campo le otto formazioni di Virslīga 2005.

Primo turno modifica

Le gare si sono giocate il 7 e l'8 maggio 2005.

Squadra 1 Risultato Squadra 2
Varavīksne 2 – 0 Linde-N Liepaja
Tosmares KB Liepaja 0 – 2 Miku VPTK Liepaja
Tervete Dobele 0 – 5 Saldus-Broceni
Venteko Rīga 4 – 2 Enkurs Rīga
Imanta Rīga 0 – 7 Tukums 2000
Olanija AB.LV Olaine 1 – 4 Ofriss Rīga
Aizkraukle 2 – 1 Super Nova Rīga
Hemat Rīga 0 – 6 Kauguri Jurmala
Ludza 0 – 3 Kvarcs Madona
Jekabpils 6 – 0 Balvu Vilki
Aluksnes MSB 1 – 3 Staiceles Bebri
Ilūkste 0 – 1 Gulbene
Abuls Smiltene 3 – 5 Plavinas DM

Secondo turno modifica

Le gare si sono giocate il 14 e il 15 maggio 2005.

Squadra 1 Risultato Squadra 2
Miku VPTK Liepaja 2 – 2 (dts) (11-10 dcr) Varavīksne
Saldus-Broceni 1 – 3 Venteko Rīga
Tukums 2000 5 – 1 Ofriss Rīga
Aizkraukle 2 – 3 Kauguri Jurmala
Marko-LSPA Rīga 5 – 3 Kvarcs Madona
Staiceles Bebri 6 – 4 Jekabpils
Gulbene 3 – 3 (dts) (6-7 dcr) Plavinas DM

Terzo turno modifica

Le gare si sono giocate tra il 27 e il 29 maggio 2005. In questo turno entrarono in scena le nove squadre della 1. Līga che non erano formazioni riserve.

Squadra 1 Risultato Squadra 2
Kauguri Jurmala 1 – 2 Dižvanagi Rēzekne
Miku VPTK Liepaja 2 – 6 Auda Ķekava
Zibens/Zemessardze 1 – 3 JFC Skonto Riga[1]
Valmiera -[2] Venteko Rīga
Marko-LSPA Rīga 1 – 1 (dts) (4-5 dcr) Alberts FK
Tukums 2000 0 – 3[3] Ditton
Ogres Sporta Centrs/FK 33 3 – 4 Jelgava
Plavinas DM 2 – 1 Staiceles Bebri

Ottavi di finale modifica

Le partite si sono giocate il tra il 9 e l'11 giugno 2005. In questo turno entrarono in gioco le squadre partecipanti alla Virslīga, disputando tutte il rispettivo turno in trasferta.

Squadra 1 Risultato Squadra 2
Auda Ķekava 0 – 7 Metalurgs Liepāja
JFC Skonto Riga 0 – 2 Olimps Rīga
Dižvanagi Rēzekne 0 – 0 (dts) (1-3 dcr) Ventspils
Alberts FK 0 – 2 Rīga
Valmiera 1 – 5 Jūrmala
Jelgava 0 – 5 Skonto
Ditton 0 – 4 Venta
Plavinas DM 0 – 8 Dinaburg

Quarti di finale modifica

Le partite si sono giocate il 28 e il 29 giugno 2005.

Squadra 1 Risultato Squadra 2
Olimps Rīga 2 – 0 Venta
Metalurgs Liepāja 2 – 1 Dinaburg
Rīga 1 – 2 Skonto
Jūrmala 0 – 2 Ventspils

Semifinali modifica

Le partite si sono giocate il 10 e l'11 settembre 2005.

Squadra 1 Risultato Squadra 2
Olimps Rīga 0 – 1 Metalurgs Liepāja
Ventspils 1 – 0 Skonto

Finale modifica

Rīga
25 settembre 2005
Ventspils2 – 1
(d.t.s.)
Metalurgs Liepāja (4000 spett.)
Arbitro:  Romans Lajuks

Note modifica

  1. ^ Non ha nulla a che vedere con i concittadini dello Skonto.
  2. ^ Per il ritiro del Venteko Rīga.
  3. ^ A tavolino: partita sospesa al 31' a causa dell'aggressione al guardalinee.

Voci correlate modifica

Collegamenti esterni modifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio