Laura Frausin Guarino

traduttrice italiana

Laura Frausin Guarino (Trieste, 30 marzo 1933) è una traduttrice italiana.

Laura Frausin Guarino, 1958

Cenni biograficiModifica

Pur cresciuta in una famiglia di cultura mitteleuropea, Laura Frausin Guarino ha manifestato fin dagli anni giovanili un profondo interesse per la letteratura e la lingua francese, nonché per la letteratura e la lingua italiana.

Dopo alcuni soggiorni di studio in Francia presso l'università di Grenoble e una presa di contatto con case editrici italiane – per prima, in ordine di tempo, la Mondadori presso la quale è stata introdotta da Vittorio Sereni, suo professore di italiano al liceo –, Laura Frausin Guarino ha potuto iniziare l'appassionante lavoro di traduttrice dal francese.

Nel corso degli anni le è stata affidata la traduzione di autori importanti, sia nel campo della filosofia (Baudrillard, Caillois, Foucault) che in quello della narrativa (Mauriac, Simenon, Némirovsky e altri, tra cui, per Adelphi, Marcel Jouhandeau, scrittore particolarmente enigmatico e affascinante).

Le sono stati conferiti alcuni premi: nel 2003 il Prix de la traduction de la communauté française per la traduzione dell'opera di Georges Simenon;[1] nel 2009 il premio Lionello Fiumi per la traduzione di Thérèse Desqueyroux di François Mauriac;[2] nel 2011 il Premio Procida-Isola di Arturo-Elsa Morante per la traduzione del "Vino della solitudine" di Irène Némirovsky[3].

Per diversi anni Laura Frausin Guarino ha tenuto un corso di traduzione saggistico-letteraria presso la Civica Scuola Interpreti e Traduttori Alberto Spinelli di Milano: ha lasciato l'incarico nel 2017.[4]

Inoltre, ha tradotto e continua a tradurre, per le Edizioni Henry Beyle, testi di Perec, Stendhal, Balzac, Dumas, Apollinaire. Da Ena Marchi (curatrice di Adelphi) le è stata affidata la traduzione del saggio di Marc Fumaroli La Repubblica delle Lettere.[4]

TraduzioniModifica

  • Arthur Rimbaud, Testi di Frédéric Musso, Periodici Mondadori, Milano 1974
  • Guillaume Apollinaire, Chirurgia estetica, Beyle, Milano 2013
  • Christine Arnothy,
    • Vento africano, Sperling & Kupfer, Milano 1991
    • Un affare di eredità, Sperling & Kupfer, Milano 1993
    • Quando il passato ritorna, Sperling & Kupfer, Milano 1996
  • Jean Baudrillard,
    • America, SE, Milano 2000
    • Il complotto dell'arte, con uno scritto di Sylvère Lotringer, SE, Milano 2013
  • Claudie Broyelle, Jacques Broyelle, Evelyne Tschirhart, Secondo ritorno dalla Cina: l'altra metà del cielo rivisitata, Bompiani, Milano 1978
  • Marie Cardinal,
    • La trappola, Bompiani, Milano 1983
    • Ascolta il mare, Bompiani, Milano 1998
  • Roger Caillois,
    • Nel cuore del fantastico, postfazione di Guido Almansi, Feltrinelli, Milano 1984
    • I giochi e gli uomini, prefazione di Pier Aldo Rovatti; note all'edizione italiana di Giampaolo Dossena; Tascabili Bompiani, Milano 2007
  • Nicolas Cavaillès, Gli otto ragazzi Schumann, Pagine d'Arte, Bellinzona 2018
  • Patrick Chamoiseau, Cronaca delle sette miserie, Serra e Riva, Milano 1991
  • Jean d'Estrées, La beaute, mon aventure: guida ai segreti della bellezza femminile, A. Mondadori, Milano 1974
  • François-Joachim de Pierre de Bernis, Memorie, prefazione di Lucio Villari, Feltrinelli, Milano 1984
  • Honoré de Balzac, Se fossi ricco!, Henry Beyle, Milano 2016
  • Simone De Beauvoir, La lunga marcia, Munt press, Samedan 1975, stampa 1976
  • Guy des Cars,
    • La mezzana, A. Mondadori, Milano 1972
    • L'incantatrice, A. Mondadori, Milano 1976
    • Una bellezza insolente, A. Mondadori, Milano 1992
  • Jacques Duquesne, La sinistra di Cristo, A. Mondadori, Milano 1972
  • Marguerite Duras,
    • Il dolore, traduzione di Laura Guarino e Giovanni Mariotti, Feltrinelli, Milano 1985
    • Occhi blu capelli neri, Feltrinelli, Milano 1987
    • Emily L., ; Feltrinelli, Milano 1988
    • La vita materiale: Marguerite Duras parla a Jérôme Beaujour, Feltrinelli, Milano 1988
    • Giornate intere fra gli alberi, Feltrinelli, Milano 1989
    • Testi segreti, Feltrinelli, Milano 1990
    • La vita tranquilla, Feltrinelli, Milano 1996
    • Quaderni della guerra e altri testi, Feltrinelli, Milano 2008
  • Michel Foucault,
    • 3: La cura di sé, in Storia della sessualità,Feltrinelli, Milano 1991
    • 2: L'uso dei piaceri, in Storia della sessualità, Feltrinelli, Milano 1994
  • Marc Fumaroli, La repubblica delle lettere, Adelphi, Milano 2018
  • Paul Gadenne, La balena, con La coccinella o le false tenerezze, Feltrinelli, Milano : 1986
  • Laurent Gaudé, La morte di re Tsongor, Adelphi, Milano 2004
  • Fernand Gigon, Americani e Vietcong, Mondadori, Milano 1966
  • Jean-Noël Kapferer, Le voci che corrono, Longanesi, Milano 1988
  • Amin Maalouf,
    • Leone l'Africano, Longanesi, Milano 1987
    • Il leone africano, Tascabili Bompiani, Milano 2002
  • Andreï Makine, Il testamento francese, Mondadori, Milano 1997
  • Henri Matisse, Come ho realizzato i miei libri, Beyle, Milano 2016
  • François Mauriac, Therese Desqueyroux, Adelphi, Milano 2009
  • Irène Némirovsky,
    • Suite francese, a cura di Denise Epstein e Olivier Rubinstein; postfazione di Myriam Anissimov; Adelphi, Milano 2005
    • La moglie di don Giovanni, a cura di Giorgio Pinotti; Adelphi, Milano 2006
    • Jezabel, Adelphi, Milano 2007
    • I doni della vita, Adelphi, Milano 2009
    • Due, Adelphi, Milano 2010
    • Il vino della solitudine, Adelphi, Milano 2011
    • I falò dell'autunno, con una nota di Olivier Philipponnat, Adelphi, Milano 2012
    • La preda, Adelphi, Milano 2012
    • Il calore del sangue; La moglie di don Giovanni, prefazione di Marco Missiroli, traduzioni di Alessandra Berello e Laura Frausin Guarino Corriere della Sera, Milano 2013
  • Mori Ogai, Vita sexualis, o L'iniziazione amorosa del professor Kanai Shizuka, con una nota di Adriana Boscaro, Feltrinelli, Milano 1983
  • Georges Perec,
    • Considerazioni sugli occhiali, Henry Beyle, Milano 2011
    • Leggere, Henry Beyle, Milano 2014
    • Luoghi di un inganno, Beyle, Milano 2015
    • Sui diversi luoghi di usare il verbo abitare, Henry Beyle, Milano 2018
  • Pia Poli (Pia Paoli), Atomi all'ora del te, Mondadori, Milano 1968
  • Pierre Rey,
    • Out, A. Mondadori, Milano 1977
    • La vedova, A. Mondadori, Milano 1977
  • Yasmina Reza, Il dio del massacro, traduzione di Laura Frausin Guarino ed Ena Marchi, Adelphi, Milano 2011
  • Henri-Pierre Roché, Taccuini: gli anni Jules e Jim, con un saggio di François Truffaut, Adelphi, Milano 1990
  • Jean Rouaud,
    • I campi della gloria, A. Mondadori, Milano 1991
    • Fermi così!, Mondadori, Milano 1995
    • Il mondo pressappoco, Mondadori, Milano 1998
    • Lista di nozze, Oscar Mondadori, Milano 2002
  • Françoise Sagan,
    • Un profilo perduto, A. Mondadori, Milano 1974
    • Il can che dorme, A. Mondadori, Milano 1981
  • Georges Simenon,
    • Maigret e il ladro, Mondadori, Milano 1968
    • Il trasloco, A. Mondadori, Milano 1968
    • La morte di Belle, Adelphi, Milano 1995
    • Il pazzo di Bergerac, Adelphi, Milano 1995
    • Turista da banane, o Le domeniche di Tahiti, Adelphi, Milano 1996
    • I fantasmi del cappellaio, Adelphi, Milano 1997
    • Tre camere a Manhattan, Adelphi, Milano 1998
    • Le vacanze di Maigret, Adelphi, Milano 1999
    • Il viaggiatore del giorno dei Morti, Adelphi Ed., Milano 1999
    • Gli intrusi, Adelphi, Milano 2000
    • L'uomo di Londra; Il viaggiatore del giorno dei morti, Mondolibri, Milano 2000
    • Il primogenito dei Ferchaux, Adelphi, Milano 2002
    • Maigret, Lognon e i gangster, Adelphi, Milano 2003
    • Memorie intime; seguite dal Libro di Marie-Jo, Adelphi, Milano 2003
    • La casa sul canale, Adelphi, Milano 2005
    • Maigret e la giovane morta, Adelphi, Milano 2005
    • L'orologiaio di Everton, Mondolibri, Milano 2005
    • Il clan dei Mahé, Mondolibri, Milano 2006
    • Maigret in Corte d'assise, Adelphi, Milano 2006
    • Maigret e il barbone, Adelphi, Milano 2008
    • Le campane di Bicêtre, Mondolibri, Milano 2009
    • I complici, Adelphi, Milano 2012
    • Maigret e il signor Charles, Adelphi, Milano 2012
    • Le signorine di Concarneau, Adelphi, Milano 2013
    • Cargo, Corriere della Sera, Milano 2015, stampa 2016
    • Il pensionante, Adelphi, Milano 2015
    • Il presidente, Corriere della Sera, Milano 2015, stampa 2016
    • La scala di ferro, Adelphi, Milano 2016, stampa 2015
  • Stendhal,
    • Sul carattere delle donne, Beyle, Milano 2014
    • In difesa dei librai, a cura di Laura Frausin Guarino, Henry Beyle, Milano 2015
  • Vercors, La zattera della Medusa, A. Mondadori, Milano 1973
  • Jules Verne, Troppi fiori!, Beyle, Milano 2017
  • Voltaire, Medici e medicine, con una nota di Edoardo Boncinelli, Henry Beyle, Milano 2018
  • Elie Wiesel, Le porte della foresta, Longanesi, Milano 1989
  • Marguerite Yourcenar,
    • Ad occhi aperti, Gruppo editoriale Fabbri-Bompiani-Sonzogno-Etas, Milano 1989
    • Ad occhi aperti: conversazioni con Matthieu Galey, Tascabili Bompiani, Milano 2004
    • Mishima, o La visione del vuoto, Tascabili Bompiani, Milano 2005

NoteModifica

  1. ^ (FR) PRIX DE LA TRADUCTION LITTÉRAIRE, su promotiondeslettres.cfwb.be. URL consultato il 18 maggio 2019.
  2. ^ Lionello Fiumi, su comune.roverchiara.vr.it. URL consultato il 18 maggio 2019.
  3. ^ Albo vincitori "Isola di Arturo", su premioprocidamorante.it. URL consultato il 9 maggio 2019.
  4. ^ a b Laura Frausin Guarino, su liberidiscrivere.com. URL consultato il 18 maggio 2019.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN291248642 · LCCN (ENno00102308 · WorldCat Identities (ENlccn-no00102308