Apri il menu principale

Laura Muscardin

regista e sceneggiatrice italiana

Laura Muscardin (Roma, ...) è una regista e sceneggiatrice italiana.

Indice

BiografiaModifica

Debutta nel mondo del cinema nel 1990 come assistente alla regia del film Una vita scellerata di Giacomo Battiato, collaborando poi anche con Pappi Corsicato, Marco Risi e Florestano Vancini[1].

Dopo aver diretto il cortometraggio Le coeur - Il cuore nel 1998, nel 2001 dirige il film Giorni, una storia d'amore omosessuale con Thomas Trabacchi e Riccardo Salerno. Nel 2002 il film vince il premio come miglior film al Seattle Lesbian & Gay Film Festival, il premio al talento emergente al Outfest e una menzione speciale al Milan International Lesbian and Gay Film Festival.

Nel 2007 dirige il film Billo - Il grand Dakhaar, nel 2009 serie televisiva francese La vie est à nous, alcuni episodi di Tutti pazzi per amore e l'intera serie Tutti pazzi per amore 3.

FilmografiaModifica

RegistaModifica

CortometraggiModifica

  • Charlie & il serpente (1996)
  • Le coeur - Il cuore (1998)
  • Carla si è chiusa in bagno (1999)

DocumentariModifica

  • Black Taxi (1993)
  • Tea on the set (1995)
  • Vernichtung Baby (1995)
  • Baci da Roma (2000)
  • Viva Verdi (2000)
  • Figli di Roma città aperta (2005)

LungometraggiModifica

TelevisioneModifica

SceneggiatriceModifica

DocumentariModifica

LungometraggiModifica

NoteModifica

  1. ^ Miriam Tola, Laura Muscardin, su news.cinecitta.com. URL consultato il 9 ottobre 2018.

Collegamenti esterniModifica