Apri il menu principale

Le armi del re

film del 1954 diretto da Herbert Wilcox
Le armi del re
Titolo originaleLilacs in the Spring
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneRegno Unito
Anno1954
Generecommedia
RegiaHerbert Wilcox
Soggettoispirato dal romanzo The Glorious Days di Harold Purcell e Robert Nesbitt
SceneggiaturaSeton I. Miller
ProduttoreHerbert Wilcox
FotografiaWilliam H. Daniels
Interpreti e personaggi

Le armi del re (Lilacs in the Spring) è un film del 1954 diretto da Herbert Wilcox.

La pellicola è una commedia musicale britannica, primo di due film che le stelle Anna Neagle e Errol Flynn hanno fatto insieme; l'altro è L'amante del re. Il film è uscito negli Stati Uniti con il titolo Let's Make Up ed ha rappresentato il debutto cinematografico dell'allora sconosciuto Sean Connery.

TramaModifica

Durante la seconda guerra mondiale, una giovane attrice, Carole Beaumont, è corteggiata dal produttore-attore Charles King. Insicura dei suoi sentimenti nel confronto dell'uomo, resiste alle attenzioni. Durante un'incursione aerea, l'esplosione di una bomba fa crollare il caffè e Carole sviene. In stato confusionale, sogna se stessa come Nell Gwyn (la favorita di Carlo II) e come regina Vittoria, mentre Charles King assomiglia molto a King Charles. Carole rivive anche la storia d'amore dei genitori, attori di varietà, separati quando le loro carriere arrivarono a conflitto[1].

NoteModifica

  1. ^ Le armi del re, su mymovies.it.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema