Le calde notti di Don Giovanni

film del 1971 diretto da Alfonso Brescia
Le calde notti di Don Giovanni
Le calde notti di Don Giovanni (1971) - Robert Hoffmann e Barbara Bouchet.jpg
Robert Hoffmann e Barbara Bouchet sul set
Lingua originaleItaliano
Paese di produzioneItalia
Anno1971
Durata110 min
Generecommedia
RegiaAlfonso Brescia
SoggettoMiguel Oliveros Tova,
Arturo Marcos
SceneggiaturaArpad DeRiso,
Aldo Crudo
Casa di produzioneLuis Film, Fenix Films
Distribuzione in italianoFlorida Cinematografica
FotografiaGodofredo Pacheco, Julio Ortas Plaza
MontaggioRolando Salvatori
MusicheCarlo Savina
ScenografiaJosé Luis Galicia
CostumiMaria Luisa Panaro
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Le calde notti di Don Giovanni è un film del 1971 diretto da Alfonso Brescia, con lo pseudonimo di Al Bradley.

TramaModifica

La fama di gran seduttore del nobile Don Giovanni Tenorio suscita preoccupazioni e reazioni presso le più potenti famiglie spagnole. Perciò Giovanni viene esiliato in Oriente, dove allaccia rapporti amichevoli con il Sultano dei Berberi Salim. Il sovrano un giorno gli rivela che nascosta in una torre del suo palazzo vive una bellissima principessa.

ProduzioneModifica

DistribuzioneModifica

Collegamenti esterniModifica