Apri il menu principale

Le cinque chiavi del terrore

film del 1965 diretto da Freddie Francis
Le cinque chiavi del terrore
Le cinque chiavi del terrorе.png
Una scena del film
Titolo originaleDr. Terror's House of Horrors
Paese di produzioneRegno Unito
Anno1965
Durata93 min
Genereorrore
RegiaFreddie Francis
SceneggiaturaMilton Subotsky
Casa di produzioneAmicus Productions
FotografiaAlan Hume
MontaggioThelma Connell
MusicheTubby Hayes, Elisabeth Lutyens, Kenny Lynch
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Le cinque chiavi del terrore (Dr. Terror's House of Horrors) è un film del 1965 diretto da Freddie Francis.

Film horror britannico, primo prodotto da Amicus.

TramaModifica

In uno scomparto di un treno al binario di una stazione di Londra si trovano cinque estranei. Poco prima della partenza, un sesto personaggio dall'aspetto misterioso (interpretato da Peter Cushing) si unisce al gruppo.

Dichiara di essere il dottor Shock (Schreck, nella versione originale) e si offre di leggere il futuro ai presenti per mezzo dei suoi tarocchi, che egli chiama "le chiavi del terrore". È sufficiente, spiega, che una persona tocchi tre volte il mazzo e le carte le sveleranno il futuro: le prime quattro prevederanno gli eventi e la quinta offrirà, qualora esista la possibilità, un suggerimento su come cambiarli.

Uno per volta i passeggeri toccano le carte: il destino di ognuno viene presentato in un diverso episodio.

L'uomo lupo (Werewolf)

L'architetto Jim Dawson, tornato nella sua casa d'origine, ormai venduta ad una ricca donna vedova, per apportare delle modifiche, dovrà affrontare un licantropo, proprietario originario a cui venne sottratta la casa dalla famiglia di Dawson e reincarnato nella ricca donna.

La vite rampicante (Creeping Wine)

Bill Rogers, in compagnia della sua famiglia, verrà attaccato, durante le vacanze estive, da rampicanti che potranno essere sconfitti solamente tramite l'utilizzo del fuoco, strumento di paura per qualsiasi essere vivente.

Voodoo (Voodoo)

Biff Bailey, trombettista, ottiene un ingaggio ad Haiti assieme alla sua band. In cerca di divertimento, viene avvertito di tenersi alla larga dal voodoo ma assiste ugualmente ad uno dei riti. Riorchestrare per i suoi fini la musica sentita in quel contesto non sarà senza conseguenze.

La mano strisciante (Crawling Hand)

Franklyn Marsh, famoso critico d'arte, criticando le opere del pittore Eric Landor, verrà perseguitato dalla mano mozzata di questi. Il pittore deciderà di uccidersi dopo aver perso la mano poiché investito dal critico.

Vampiro (Vampire)

Bob Carroll, giovane medico trasferitosi in una nuova casa assieme alla moglie, si renderà conto di aver spostato un vampiro tramite l'ausilio del Dr. Blake. Sarà quest'ultimo ad invogliare il medico ad uccidere, tramite un pugnale in legno, la moglie per poi far credere alla polizia che il giovane sia pazzo in quanto, nella cittadina in cui vivono, "non vi è posto né per due medici né per due vampiri".

ProduzioneModifica

DistribuzioneModifica

Il film è stato distribuito nei cinema britannici dal 23 febbraio 1965. Negli Stati Uniti il film è uscito il 28 febbraio 1965.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema