Apri il menu principale

Le due tigri (film)

film del 1941 diretto da Giorgio Simonelli
Le due tigri
Le due tigri (film 1941).JPG
Luigi Pavese nel ruolo di Sandokan
Titolo originaleLe due tigri
Lingua originaleitaliano
Paese di produzioneItalia
Anno1941
Durata85 min
Dati tecniciB/N
rapporto: 1,37:1
Genereavventura
RegiaGiorgio Simonelli
SoggettoEmilio Salgari (romanzo)
SceneggiaturaAndrea Di Robilant, Marcello Pagliero
ProduttoreAndrea Di Robilant
Produttore esecutivoAntonio Rossi
Casa di produzioneSOL Film
Distribuzione in italianoGeneralcine
FotografiaDomenico Scala e Carlo Montuori (non accreditato)
MontaggioDuilio A. Lucarelli
MusicheUmberto Gelassi, Raffaele Gervasio
ScenografiaAlfredo Montori
CostumiMaria de Matteis, Gino Carlo Sensani
Interpreti e personaggi
Doppiatori originali

Le due tigri è un film del 1941 diretto dal regista Giorgio Simonelli, unica pellicola tratta dal romanzo omonimo di Emilio Salgari.

Indice

TramaModifica

La figlia di Tremal-Naik è stata rapita dai thugs e in suo soccorso arrivano dall'isola di Mompracem Sandokan, Yanez e i tigrotti. Grazie anche all'aiuto di Surama, anch'essa rapita da bambina, riescono a trovare il covo della setta e distruggerlo.

ProduzioneModifica

DistribuzioneModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema