Le foto di Gioia

film del 1987 diretto da Lamberto Bava

Le foto di Gioia è un film del 1987, diretto da Lamberto Bava.

Le foto di Gioia
Delirium Lamberto Bava.png
Una scena del film
Lingua originaleitaliano
Paese di produzioneItalia
Anno1987
Durata105 min
Generethriller, erotico, orrore
RegiaLamberto Bava
SoggettoLuciano Martino
SceneggiaturaLuciano Martino, Lamberto Bava, Gianfranco Clerici, Daniele Stroppa
Produttore esecutivoMarco Grillo Spina, Massimo Manasse
Casa di produzioneDania Film, Devon Film, National Cinematografica
Distribuzione in italianoMedusa Distribuzione
FotografiaGianlorenzo Battaglia
MontaggioMauro Bonanni
MusicheSimon Boswell[1]
ScenografiaMassimo Antonello Geleng
CostumiNicoletta Ercole
TruccoRosario Prestopino, Gilberto Provenghi, Maurizio Silvi
Interpreti e personaggi
Doppiatori originali

TramaModifica

Gioia, in passato nota fotomodella, eredita dal marito una rivista per adulti. Un ammiratore depravato, ossessionato dalla sensualità della ex indossatrice, uccide brutalmente alcune ragazze che lavorano per la neo-proprietaria del magazine. La donna, in evidente stato di pericolo, incomincia ad indagare per scoprire chi sia il responsabile di tali atti perversi.

ProduzioneModifica

Girato a Roma, negli studi De Paolis, il film è stato finanziato e gestito dalla casa di produzione di Luciano Martino, autore anche del soggetto.

Nel cast compare Sabrina Salerno, al suo primo vero ruolo cinematografico.

DistribuzioneModifica

La pellicola è stata distribuita nelle sale italiane a partire dal 10 aprile 1987, ma non ebbe il successo di pubblico sperato, con incassi al di sotto delle aspettative.

In seguito, il film venne comunque proposto anche per il mercato estero, col titolo internazionale Delirium.

Il lungometraggio è stato edito in home video ed è presente nelle piattaforme streaming principali.

Colonna sonoraModifica

Serena Grandi, oltre a ricoprire il ruolo della protagonista, è anche interprete del tema principale, scritto e musicato da Simon Boswell, storico collaboratore del regista romano. La colonna sonora è stata pubblicata dalla Ricordi.

AccoglienzaModifica

CriticaModifica

Il film ha ricevuto critiche generalmente negative. Morando Morandini, nel suo dizionario omonimo, giudica positivamente la regia di Bava ma sottolinea come la trama abusi di «espedienti sensazionali e (...) battute banali».[2]

NoteModifica

  1. ^ Le canzoni Le foto di Gioia, Il sogno di Serena e Sete sono interpretate da Serena Grandi, cfr. (EN) Simon Boswell – Le foto di Gioia, su discogs.com.
  2. ^ Le foto di Gioia, su mymovies.it.

Collegamenti esterniModifica