Le mani di una donna sola

film del 1979 diretto da Nello Rossati
Le mani di una donna sola
Lingua originaleitaliano
Paese di produzioneItalia
Anno1979
Durata91 min
Generethriller, erotico
RegiaNello Rossati
SoggettoNello Rossati
SceneggiaturaNello Rossati
ProduttoreArmando Bertuccioli, Francesco Bertuccioli
Casa di produzioneSupercine S.r.l.
FotografiaSandro Mancori
MontaggioFrancesco Bertuccioli
Effetti specialiFranco Galiano
MusicheMimì Uva
ScenografiaToni Rossati
CostumiLoredana Palmini, Patricia Merluzzi
TruccoCarlo Sindici
Interpreti e personaggi

Le mani di una donna sola è un film del 1979 di Nello Rossati, girato a Portonovo nelle Marche.

TramaModifica

Una contessa lesbica e viziosa seduce la moglie d'uno scrittore inglese in crisi creativa, durante il soggiorno della coppia presso la sua lussuosa villa, situata non molto distante da un manicomio. Proprio in quei giorni un gruppo di internati, infastiditi dal comportamento troppo disinibito della contessa, evade dal manicomio: giunti alla villa, i pazzi si scagliano contro la contessa e dopo averla picchiata le mozzano entrambe le mani. La donna è salvata ma è condannata a vivere tutta la sua esistenza menomata.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema