Apri il menu principale

Le ragazze di piazza di Spagna (serie televisiva)

serie televisiva italiano
Le ragazze di piazza di Spagna
Titolo originaleLe ragazze di piazza di Spagna
PaeseItalia
Anno1998-2000
Formatoserie TV
Generecommedia
Stagioni3
Episodi6
Lingua originaleItaliano
Crediti
RegiaJosé María Sánchez
SceneggiaturaMaria Carmela Cincinnati, Peter Exacoustos
Interpreti e personaggi
Prima visione
Dal10 febbraio 1998
Al25 maggio 2000
Rete televisivaRai 2

Le ragazze di piazza di Spagna è una serie televisiva italiana trasmessa in tre stagioni da Rai Due nel 1998.

Indice

TramaModifica

La serie racconta le vicissitudini di Fiamma, Nathalie e Bianca, tre ragazze molto diverse tra loro, ognuna con un proprio fascino particolare, accomunate dal sogno di diventare top model. Sarà proprio questo sogno a farle incontrare presso l'"Agenzia Metropolis" e a far nascere tra loro una profonda e sincera amicizia. Le ragazze grazie alla loro bellezza e dopo aver affinato il loro talento ed esser sopravvissute a non poche meschinità, si ritrovano così nel mondo della moda, potendone conoscere le emozioni, il lusso e l'esclusività, ma anche la crudeltà. La loro professione di modelle tuttavia non le esula dai travagli della vita quotidiana, con cui devono malgrado cimentarsi. A fare sfondo alla vicenda Roma, suggestiva e caotica allo stesso tempo, e in particolare la famosa scalinata di Piazza di Spagna, la nota passerella a gradoni che ciascuna delle ragazze sogna di calcare.

PersonaggiModifica

Fiamma
di Prati, bionda, occhi verdi. Nasconde le sue incertezze dietro una corazza di estroversione. È in realtà sua madre parrucchiera a procurarle, tramite alcune conoscenze, un provino all'Agenzia Metropolis.
Nathalie
ha 20 anni. Viene dal sud della Francia e possiede un fascino nord-europeo. Anche lei legge l'annuncio, ma lo considera come una baggianata. Abita nella casa di un pittore greco e per pagarsi gli studi fa da baby-sitter a due gemelli. Studia Storia dell'Arte, ma destino vuole che partecipi anche lei al casting dell'Agenzia Metropolis.
Bianca
ha 19 anni, tipica bellezza mediterranea, è originaria di Pompei, dove vive con la famiglia. Per aiutare la famiglia, lavora inizialmente in una camiceria clandestina e poi come collaboratrice domestica. Stanca delle fatiche e dei soprusi, dopo aver letto l'annuncio di un concorso di modelle, decide di partecipare al casting a Roma.

CuriositàModifica

La fiction è un remake del film omonimo del 1951 di Luciano Emmer e reinterpreta in chiave moderna la storia di un sogno - quello di fare la modella - e di un dramma, la crudeltà che sottende il mondo della moda.

La serie è stata trasmessa anche in Spagna con il titolo "Pasos a la fama".

Collegamenti esterniModifica

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione