Apri il menu principale

Le schiave della città

film del 1944 diretto da Mitchell Leisen
Le schiave della città
Titolo originaleLady in the Dark
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1944
Durata100 min
Rapporto1,37 : 1
Generecommedia, musicale
RegiaMitchell Leisen
Soggettodal musical Lady in the Dark libretto di Moss Hart
SceneggiaturaFrances Goodrich, Albert Hackett
Edward Chodorov (non accreditato)
ProduttoreRichard Blumenthal (associato)
Produttore esecutivoBuddy G. DeSylva
Casa di produzioneParamount Pictures
Distribuzione in italianoParamount (1950)
FotografiaRay Rennahan
MontaggioAlma Macrorie
MusicheRobert Emmett Dolan (direttore musicale) Robert Russell Bennett (orchestrazione)
ScenografiaHans Dreier (supervisore) Raoul Pene Du Bois e Ray Moyer (arredatori)
CostumiRaoul Pène du Bois e Mitchell Leisen (non accreditato)
Edith Head (abiti moderni)
Karinska (come Mme. Karinska)
TruccoWally Westmore
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Le schiave della città (Lady in the Dark) è un film del 1944 diretto da Mitchell Leisen e interpretato da Ginger Rogers nella parte che, sul palcoscenico, era stata di Gertrude Lawrence. Il film è basato sul musical del 1941 Lady in the Dark scritto da Kurt Weill (musiche), Ira Gershwin (parole) e Moss Hart (libretto), che andò in scena a Broadway il 23 gennaio 1941. Mischa Auer ha il ruolo di Paxton che, a Broaway, era stato interpretato da Danny Kaye[1]. La giovane Gail Russell, qui al suo secondo film, appare nel ruolo dell'adolescente Barbara.

Il film ricevette tre candidature agli Oscar: per la miglior fotografia, miglior colonna sonora e miglior scenografia.

Indice

TramaModifica

ProduzioneModifica

Il film fu prodotto dalla Paramount Pictures. Venne girato a Hollywood, negli studi della Paramount al 5555 di Melrose Avenue[2] e le riprese durarono dal 9 dicembre 1942 al 20 marzo 1943[3].

DistribuzioneModifica

Distribuito dalla Paramount Pictures, il film uscì nelle sale cinematografiche statunitensi il 10 febbraio 1944. Furono organizzate due prime, una nazionale il 9 febbraio a Hollywood, una cittadina a New York il 22 febbraio 1944. Il film ebbe una distribuzione internazionale[4].

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema