Apri il menu principale
Lee Nak-yeon
이낙연
李洛淵
South Korean Prime Minister Lee - 2017 (36854542136) (cropped).jpg

Primo ministro della Corea del Sud
In carica
Inizio mandato 31 maggio 2017
Presidente Moon Jae-in
Predecessore Yoo Il-ho (ad interim)

Governatore del Jeolla Meridionale
Durata mandato 1º luglio 2014 –
10 maggio 2017
Predecessore Park Jun-young
Successore Kim Yung-rok

Dati generali
Partito politico Partito Minju
Titolo di studio Laurea in legge
Università Università Nazionale di Seul
Firma Firma di Lee Nak-yeon 이낙연 李洛淵

Lee Nak-yeon[1] (이낙연?, Lee Nak-yunLR; Contea di Yeonggwang, 20 dicembre 1951) è un politico sudcoreano, attuale primo ministro della Corea del Sud dal 31 maggio 2017.

BiografiaModifica

Dopo essersi laureato in legge all'Università Nazionale di Seul, lavora come giornalista per il The Dong-a Ilbo. Nel 2000 entra in politica soprattutto per i legami che stringeva con l'ex presidente sudcoreano Kim Dae-jung. Proprio nell'anno in cui entra in politica si fa eleggere all'Assemblea Nazionale, dove ha servito per quattro mandati. Nel 2002 è stato inoltre nominato portavoce dell'allora presidente Roh Moo-hyun. Nel 2014 viene eletto governatore del Jeolla Meridionale, lasciando dunque la carica di deputato nazionale.

Il 10 maggio 2017 venne nominato dal neo-presidente Moon Jae-in a ricoprire la carica di primo ministro. Decide quindi di dimettersi da governatore quello stesso giorno ed entra in carica il 31 maggio successivo.

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN73720296 · ISNI (EN0000 0000 4754 5885 · LCCN (ENnr92032646 · GND (DE115348398X
  1. ^ Nell'onomastica coreana il cognome precede il nome. "Lee" è il cognome.