Lega Nazionale B 1944-1945

edizione del torneo calcistico svizzero
Voce principale: Challenge League.

La Lega Nazionale B 1944-1945, campionato svizzero di seconda serie, si concluse con la vittoria del Locarno.

Lega Nazionale B 1944-1945
Lega Nazionale B
Competizione Lega Nazionale B
Sport Calcio
Edizione 42ª
Organizzatore ASF-SFV
Date dal 3 settembre 1944
al 1º luglio 1945
Luogo Bandiera della Svizzera Svizzera
Partecipanti 14
Formula Girone all'italiana
Risultati
Vincitore Locarno
(1º titolo)
Promozioni Locarno
Berna
Retrocessioni Soletta
Pro Daro
Statistiche
Miglior marcatore Bandiera della Svizzera (20)
Incontri disputati 182
Gol segnati 617 (3,39 per incontro)
Cronologia della competizione

Stagione modifica

Novità modifica

In seguito alla riforma del torneo da parte della Federazione (piano Wiederkehr)[1] la seconda divisione del campionato svizzero cambia la denominazione: da Prima Lega, a Lega Nazionale B e cambia anche il numero delle squadre partecipanti: da 25 squadre suddivise in due gironi a 14 squadre formando un girone unico.

Formula modifica

Le 14 squadre partecipanti si affrontano in un girone all'italiana con partite di andata e ritorno per un totale di 26 giornate. Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta. Le prime due squadre classificate vengono promosse in Lega Nazionale Le squadre classificate al tredicesimo e quattordicesimo posto vengono retrocesse in Prima Lega.

Squadre partecipanti modifica

Club Stagione Città Stadio Stagione precedente
Aarau dettagli Aarau Stadion Brügglifeld 2º posto in Prima Lega 1943-1944 Gruppo Est
Berna dettagli Berna Stadion Neufeld 4º posto in Prima Lega 1943-1944 Gruppo Ovest
Brühl dettagli San Gallo Stadio Espenmoos 5º posto in Prima Lega 1943-1944 Gruppo Est
Derendinger dettagli Derendingen ... 6º posto in Prima Lega 1943-1944 Gruppo Ovest
Étoile-Sporting dettagli La Chaux-de-Fonds Stadio Les Foulets 7º posto in Prima Lega 1943-1944 Gruppo Ovest
Friburgo dettagli Friborgo Stadio Saint-Léonard 3º posto in Prima Lega 1943-1944 Gruppo Ovest
International Ginevra dettagli Ginevra ... 1º posto in Prima Lega 1943-1944 Gruppo Ovest
Locarno dettagli Locarno Stadio del Lido 3º posto in Prima Lega 1943-1944 Gruppo Est
Lucerna dettagli Lucerna Stadion Allmend 2º posto in Prima Lega 1943-1944 Gruppo Ovest
Nordstern dettagli Basilea Stadion Rankhof 4º posto in Prima Lega 1943-1944 Gruppo Est
Pro Daro dettagli Daro Campo Geretta 7º posto in Prima Lega 1943-1944 Gruppo Est
Soletta dettagli Soletta Stadion FC Solothurn 5º posto in Prima Lega 1943-1944 Gruppo Ovest
Urania Ginevra dettagli Ginevra Stadio Frontenex 2º posto in Prima Lega 1943-1944 Gruppo Ovest
FC Zugo dettagli Zugo ... 6º posto in Prima Lega 1943-1944 Gruppo Est

Classifica modifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Locarno 40 26 17 6 3 60 26 +34
  2. Berna 39 26 18 3 5 65 36 +29
3. Aarau 34 26 15 4 7 67 40 +27
4. International Ginevra 33 26 14 5 7 40 28 +12
5. Urania Ginevra 28 26 11 6 9 53 48 +5
6. Derendinger 27 26 9 9 8 43 43 0
7. Lucerna 26 26 8 10 8 41 32 +9
8. Étoile-Sporting 26 26 10 6 10 54 54 0
9. Friburgo 24 26 9 6 11 36 42 -6
10. Nordstern 21 26 8 5 13 41 46 -5
11. Brühl 21 26 8 5 13 40 53 -13
12. FC Zugo 18 26 6 6 14 24 38 -14
  13. Soletta 15 26 4 7 15 29 61 -32
  14.   Pro Daro 12 26 4 4 18 24 70 -46

Legenda:
      Promossa in Lega Nazionale A 1945-1946.
      Retrocessa in Prima Lega 1945-1946.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Verdetti modifica

  • Locarno e Berna promosse in Lega Nazionale A.
  • Soletta e Pro Daro retrocesse in Prima Lega.

Tabellone modifica

AAR BER BRU DER ETO FRI INT LOC LUC NOR PDA SOL URA ZSC
Aarau 3-3 2-0 6-0 1-3 1-0 4-2 2-2 3-1 1-1 6-0 4-1 4-1 3-1
Berna 4-1 7-0 3-1 6-2 2-3 0-0 1-3 0-0 2-1 1-0 8-0 4-3 2-0
Brühl 3-2 1-2 0-3 4-1 3-0 2-0 2-3 0-1 2-3 6-3 3-2 1-4 0-0
Derendinger 4-1 1-3 0-0 1-1 1-1 1-2 0-2 4-4 2-2 4-0 0-0 1-0 0-1
Étoile-Sporting 1-3 4-2 3-3 6-3 2-1 2-1 2-3 2-2 3-1 3-0 2-2 2-2 3-1
Friburgo 2-1 1-2 2-0 1-1 1-0 1-2 1-1 1-3 0-4 2-0 4-1 1-2 0-4
International Ginevra 0-0 0-2 1-1 4-0 1-2 3-1 2-1 2-1 1-1 3-1 3-2 2-1 1-0
Locarno 3-1 1-3 3-2 0-0 6-1 1-1 2-1 1-1 4-0 1-0 1-0 4-0 5-0
Lucerna 0-1 2-0 6-1 2-2 2-0 1-1 0-4 2-2 2-3 1-1 0-1 0-1 2-0
Nordstern Basilea 1-1 0-1 1-0 0-1 1-0 0-1 0-1 3-4 0-3 9-1 1-1 1-2 2-1
Pro Daro 1-5 3-0 0-1 1-3 4-2 1-0 0-1 0-2 1-5 2-3 0-0 3-3 1-0
Soletta 1-4 1-2 1-3 2-5 3-1 2-2 0-0 2-0 1-0 2-2 2-3 1-4 2-0
Urania Ginevra 6-2 1-3 1-0 0-3 2-1 4-5 4-3 0-3 0-0 5-2 0-0 5-0 1-1
Zugo (FC) 0-3 1-2 2-2 1-2 0-0 0-3 0-1 1-0 0-0 2-1 5-0 2-1 1-1

Calendario modifica

Andata (1ª) Prima giornata Ritorno (14ª)
3 set. 1-3 Aarau-Étoile Sporting 3-1 8 apr.
4-1 Friburgo-Soletta 2-2 18 mar.
1-0 Locarno-Pro Daro 2-0
2-1 Zugo-Nordstern 1-2
12 nov. 4-3 Berna-Urania 3-1
1-2 Derendingen-International 0-4
6-1 Lucerna-Brühl 1-0


Andata (2ª) Seconda giornata Ritorno (15ª)
24 set. 2-1 Étoile Sporting-Friburgo 0-1 25 mar.
1-1 Nordstern-Aarau 1-1
1-0 Soletta-Lucerna 1-0
1-1 Urania-Zugo 1-1
2-1 International-Locarno 1-2 13 mag.
3-0 [2]Pro Daro-Berna 0-1 8 apr.
18 feb. 0-3 Brühl-Derendingen 0-0 27 mar.


Andata (3ª) Terza giornata Ritorno (16ª)
1 ott. 4-1 Aarau-Urania 2-6 15 apr.
0-0 Berna-International 2-0
0-4 Friburgo-Nordstern 1-0
3-2 Locarno-Brühl 3-2
4-4 Lucerna-Derendingen 2-2
3-1 Soletta-Étoile Sporting 2-2
5-0 Zugo-Pro Daro 0-1


Andata (4ª) Quarta giornata Ritorno (17ª)
8 ott. 1-2 Brühl-Berna 0-7 22 apr.
0-2 Derendingen-Locarno 0-0 4 mar.
2-2 Étoile Sporting-Lucerna 0-2 22 apr.
1-0 International-Zugo 1-0
1-1 Nordstern-Soletta 2-2
1-5 Pro Daro-Aarau 0-6
4-5 Urania-Friburgo 2-1


Andata (5ª) Quinta giornata Ritorno (18ª)
15 ott. 4-2 Aarau-International 0-0 29 apr.
3-1 Berna-Derendingen 3-1
3-1 Étoile Sporting-Nordstern 0-1
2-0 Friburgo-Pro Daro 0-1
2-2 Lucerna-Locarno 1-1
1-4 Soletta-Urania 0-5
2-2 Zugo-Brühl 0-0


Andata (6ª) Sesta giornata Ritorno (19ª)
22 ott. 3-2 Brühl-Aarau 0-2 6 mag.
0-1 Derendingen-Zugo 2-1
3-1 International-Friburgo 2-1
1-3 Locarno-Berna 3-1
2-1 Urania-Étoile Sporting 2-2
0-0 Pro Daro-Soletta 3-2 4 mar.
0-3 [3]Nordstern-Lucerna 3-2 8 apr.


Andata (7ª) Settima giornata Ritorno (20ª)
29 ott. 6-0 Aarau-Derendingen 1-4 13 mag.
3-0 Étoile Sporting-Pro Daro 4-2
2-0 Friburgo-Brühl 0-3
2-0 Lucerna-Berna 0-0
1-2 Nordstern-Urania 2-5
0-0 Soletta-International 2-3 10 mag.
1-0 Zugo-Locarno 0-5 17 giu.
Andata (8ª) Ottava giornata Ritorno (21ª)
5 nov. 2-0 Berna-Zugo 2-1 27 mag.
3-2 Brühl-Soletta 3-1
1-1 Derendingen-Friburgo 1-1
1-2 International-Étoile Sporting 1-2
3-1 Locarno-Aarau 2-2
2-3 Pro Daro-Nordstern 1-9
0-0 Urania-Lucerna 1-0


Andata (9ª) Nona giornata Ritorno (22ª)
19 nov. 3-3 Aarau-Berna 1-4 3 giu.
1-1 Friburgo-Locarno 1-1
0-1 Nordstern-International 1-1
2-5 Soletta-Derendingen 0-0 8 apr.
0-0 Urania-Pro Daro 3-3 3 giu.
7 gen. 0-0 Zugo-Lucerna 0-2
4 mar. 4-1 Brühl-Étoile Sporting 3-3 10 mag.


Andata (10ª) Decima giornata Ritorno (23ª)
26 nov. 2-3 Berna-Friburgo 2-1 10 giu.
1-1 Derendingen-Étoile Sporting 3-6
1-0 Locarno-Soletta 0-2
1-1 Lucerna-Pro Daro 5-1
14 gen. 1945 2-1 International-Urania 3-4
0-3 Zugo-Aarau 1-3
26 feb. 1-0 Nordestern-Brühl 3-2


Andata (11ª) Undicesima giornata Ritorno (24ª)
10 dic. 3-1 Aarau-Lucerne 1-0 17 giu.
0-1 Nordstern-Derendingen 2-2
1-2 Soletta-Berna 0-8
11 feb. 6-1 Locarno-Étoile Sporting 3-2 21 mag.
10 dic. 1-0 Urania-Brühl 4-1 8 apr.
18 feb. 0-4 Friburgo-Zugo 3-0
0-1 Pro Daro-International 1-3 17 giu.


Andata (12ª) Dodicesima giornata Ritorno (25ª)
17 dic. 1-0 Aarau-Friburgo 1-2 24  giu.
6-2 Berna-Étoile Sporting 2-4
6-3 Brühl-Pro Daro 1-0
1-0 Derendingen-Urania 3-0
0-4 Lucerna-International 1-2
2-1 Zugo-Soletta 0-2
4 feb. 4-0 Locarno-Nordstern 4-3


Andata (13ª) Tredicesima giornata Ritorno (26ª)
31 dic. 3-1 Étoile Sporting-Zugo 0-0 11 mar.
1-3 Friburgo-Lucerna 1-1
1-1 International-Brühl 0-2 20 mag.
0-1 Nordstern-Berna 1-2 1 lug.
1-3 Pro Daro-Derendingen 0-4 11 mar.
1-4 Soletta-Aarau 1-4
0-3 Urania-Locarno 0-4

Note modifica

  1. ^ Tribune de Lausanne del 18 giugno 1944.
  2. ^ A tavolino per delibera del giudice sportivo, risultato sul campo 1-6.
  3. ^ A tavolino per delibera del giudice sportivo, risultato sul campo 2-1.

Fonti e bibliografia modifica

Giornali

  • Gazzetta Ticinese, annate 1944 e 1945.
  • L'Express, annate 1944 e 1945.
  • L'Impartial, annate 1944 e 1945.
  • Le Temps, annate 1944 e 1945.
  • Tribune de Lausanne, annate 1944 e 1945

Collegamenti esterni modifica


  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio