Apri il menu principale
Legio I Armeniaca
Prima Armeniaca.svg
Motivo distintivo degli scudi della Prima Armeniaca, come riportato dalla Notitia dignitatum
Descrizione generale
Attivadal IV secolo d.C.
Tipolegione pseudocomitatense tardo imperiale
Battaglie/guerrecampagna sasanide del 363 d.C.
Comandanti
Degni di notaGiuliano Apostata
Voci su unità militari presenti su Wikipedia

La Legio I Armeniaca ("dall'Armenia") fu una legione romana pseudocomitatense del tardo impero, probabilmente creata nel III secolo.

Il nome della legione potrebbe riferirsi ad una permanenza nella provincia dell'Armenia, ma l'unità fu in seguito spostata, insieme alla legione gemella II Armeniaca, nell'esercito campale.

Prese parte alla campagna sasanide dell'imperatore romano Giuliano nel 363.

La Notitia dignitatum[1] registra la II Armeniaca sotto il magister militum per Orientem all'inizio del V secolo.

NoteModifica

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica