Apri il menu principale

Addio mia regina (film)

film del 2012 diretto da Benoît Jacquot
(Reindirizzamento da Les Adieux à la Reine)

TramaModifica

A Versailles, nel luglio del 1789, c'è una crescente agitazione negli ambienti vicini alla corona: nonostante nessuno creda davvero che l'ordine costituito stia per essere spezzato, si fanno piani di fuga in caso di necessità. Tra le dame della regina Maria Antonietta c'è Sidonie Laborde, che viene incaricata dalla sovrana di un piano rischioso: dovrà vestire i panni della favorita della regina, la duchessa de Polignac, mentre quest'ultima tenta la fuga.

PromozioneModifica

Quattro sequenze del film sono state pubblicate il 31 gennaio 2012.[2] Il primo trailer è uscito il 10 febbraio 2012.[3]

DistribuzioneModifica

In Italia è arrivato con cinque anni di ritardo, trasmesso direttamente in televisione su Sky Cinema Cult il 14 novembre 2017 e quindi distribuito da Eagle Pictures in DVD e Blu-ray Disc il 28 novembre successivo.

RiconoscimentiModifica

NoteModifica

  1. ^ Berlinale/ Aprirà festival "Addio mia regina" con Diane Kruger[collegamento interrotto], tmnews.it, 4 gennaio 2012. URL consultato il 22 giugno 2014.
  2. ^ Farewell My Queen, cineuropa.org. URL consultato il 22 giugno 2014.
  3. ^ Les adieux à la reine: bande annonce, video.cinefil.com. URL consultato il 22 giugno 2014 (archiviato dall'url originale il 13 febbraio 2012).

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàBNF (FRcb16763936n (data)
  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema