Liberty Stands Still

film del 2002 diretto da Kari Skogland

Liberty Stands Still è un film del 2002 diretto da Kari Skogland.

Liberty Stands Still
Liberty Stand Still.jpg
Titolo originaleLiberty Stands Still
Lingua originaleInglese
Paese di produzioneCanada, Germania, Stati Uniti d'America
Anno2002
Durata92 min
Rapporto1,85:1
Generethriller
RegiaKari Skogland
SceneggiaturaKari Skogland
ProduttoreGary Pearl
Produttore esecutivoOgden Gavanski, Peter Marshall, Michael Ohoven, Mario Ohoven, William Vince
Casa di produzioneLions Gate Entertainment
Distribuzione in italianoMedusa Film
CDI
FotografiaDenis Maloney
MontaggioJim Munro
MusicheMichael Convertino
ScenografiaKeith Brian Burns, Susan Parker
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

La pellicola ha per protagonisti Linda Fiorentino, Wesley Snipes e Oliver Platt.

TramaModifica

Los Angeles: Joe è un ex agente segreto che, per vendicarsi della morte della figlia, avvenuta in una sparatoria, decide di attirare in una trappola il trafficante d'armi Victor Wallace.

Joe si apposta come cecchino in un palazzo, dal quale tiene sotto tiro la moglie di Victor Wallace, Liberty, che viene minacciata per telefono e costretta ad ammanettarsi a un carretto di hot dog, dove è sistemata una bomba collegata al cellulare della donna e pronta ad esplodere non appena si sarà esaurita la batteria dell'apparecchio.

ProduzioneModifica

Il film è stato girato a Vancouver, in Canada.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema