Tenente comandante

grado di marina
(Reindirizzamento da Lieutenant Commander)

Tenente comandante (inglese Lieutenant commander anche con trattino Lieutenant-commander; abbreviato[1] LtCdr.[2] o LCDR[3][4]) è un grado tra gli ufficiali adottato in molte marine di tradizione anglofona, fra le quali la marina degli Stati Uniti e la marina britannica. In queste organizzazioni, il tenente comandante è un grado superiore al tenente (lieutenant) (corrispondente al tenente di vascello della Marina Militare Italiana) e inferiore a comandante (corrispondente al capitano di fregata della Marina Militare Italiana), equivalente al grado di maggiore delle forze terrestri e delle forze aeree. Il grado è equivalente al capitano di corvetta della Marina Militare Italiana. Il tenente comandante è un ufficiale secondo in comando su molte navi da guerra quali fregate o cacciatorpediniere o ufficiale in comando di navi più piccole o di sottomarini.

Tenente comandante, nell'universo della serie televisiva di fantascienza Star Trek è anche un grado della Flotta Stellare, la componente militare della Federazione Unita dei Pianeti, il cui sistema di gradi è basato su quelli della United States Navy e della Royal Navy, e i cui gradi e i didtintivi di grado ispirati a quelli usati dalla Marina degli Stati Uniti.

Royal NavyModifica

Lieutenant commander
 
Insegna di grado Royal Navy
Istituzione 1914
British Army/Royal Marines Captain
Royal Air Force Squadron leader
Grafo inferiore:
Grado superiore:
Lieutenant
Commander
Codice NATO OF-3

Originariamente la Royal Navy, avendo meno gradi dell'esercito, aveva diviso alcuni dei suoi gradi per anzianità nel grado per una equiparazione: quindi un tenente con meno di otto anni di anzianità indossava due strisce e si classificava con un capitano dell'esercito; un tenente di otto anni o più nel grado indossava due strisce con una più sottile in mezzo e si classificava con un maggiore. Questa distinzione venne apparentemente abolita quando fu introdotto il grado di tenente comandante, sebbene la promozione a quest'ultimo grado fosse automatica in seguito all'accumulo di otto anni di anzianità come tenente. La promozione automatica è stata interrotta all'inizio del 21º secolo e ora la promozione viene assegnata solo in base al merito.

Il distintivo di grado nella Royal Navy è costituito da due strisce intrecciate dorate medie con una sottile striscia dorata in mezzo, posizionate su uno sfondo blu navy/nero. La striscia superiore ha il giro di bitta utilizzato in tutte le insegne di grado degli ufficiali della Royal Navy, ad eccezione del grado di midshipman, che è omologo all'aspirante guardiamarina della Marina Militare Italiana.

Nel British Army e nel Corpo dei Royal Marines il grado omologo è major, mentre nella Royal Air Force il grado corrispondente è squadron leader.

Per gran parte della sua esistenza, il Royal Observer Corps (ROC) britannico mantenne il grado di tenente comandante osservatore (inglese: observer lieutenant commander). Coloro che facevano parte del ROC indossavano le uniformi della Royal Air Force e il loro distintivo di grado simile a quello di uno squadron leader della RAF tranne per il fatto che le strisce erano interamente in nero. Precedentemente, la denominazione del grado era observer lieutenant (first class), letteralmente "tenente osservatore di prima classe".

CommonwealthModifica

Il grado è utilizzato nelle marine degli stati facenti parte del Commonwealth e, come nella Royal Air Force, nelle forze aeree degli stati del Commonwealth il grado corrispondente è squadron leader.

CanadaModifica

Il Canada utilizza per la denominazione dei gradi delle sue forze armate il bilinguismo e nella Royal Canadian Navy il grado è lieutenant commander nella sua denominazione in lingua inglese e capitaine de corvette nella sua denominazione in lingua francese. Il grado omologo nel Royal Canadian Army e nella Royal Canadian Air Force è major.

Analogamente alla Royal Navy, la promozione al grado di lieutenant commander era precedentemente automatica dopo otto anni di anzianità come lieutenant; l'automatismo è cambiato a metà degli anni novanta e ora la promozione viene assegnata solo in base al merito.

Il distintivo di grado è costituito da due strisce da 1/2 pollice (13 mm) con una striscia da 1/4 pollice (6,4 mm) in mezzo, indossate sui polsini della giacca dell'uniforme di servizio. Come alti ufficiali, lungo il bordo della visiera dei loro berretti di servizio è presente una fila di foglie di quercia dorate. Il fregio da berretto degli ufficiali delle operazioni navali indossano un'ancora su un ovale nero, circondata da una corona di foglie d'acero ai lati e alla base dell'ovale, il tutto sormontato dalla corona di Sant'Edoardo.

Prima dell'unificazione delle forze armate canadesi nel 1968, la struttura dei gradi e i distintivi di seguivano lo schema britannico e, a differenza della Royal Air force e delle altre forze aeree degli stati del Commonwealth dove il grado omologo di lieutenant commander è squadron leader, nella Royal Canadian Air Force è major, nonostante il Canada faccia parte del Commonwealth.

Stati UnitiModifica

Negli Stati Uniti il grado di lieutenant commander è stato istituito nella US Navy nel 1862[5] ed è equivalente al grado di major dell'Esercito americano della United States Air Force, della United States Space Force e del Corpo dei Marine. Oltre che nella US Navy il grado è in vigore nella Guardia costiera, nello United States Public Health Service Commissioned Corps (PHS) nel National Oceanic and Atmospheric Administration Commissioned Corps (NOAA) e nello Judge Advocate General's Corps. Il grado di lieutenant commander è omologo al capitano di corvetta della Marina Militare Italiana e come nella Royal Navy è superiore a quello di lieutenant (letteralmente: “tenente” ma equivalente nella Marina Militare Italiana a tenente di vascello e inferiore a quello di commander (cioè “comandante”), corrispondente nella Marina Militare Italiana a quello di capitano di fregata.

Il distintivo di grado dei tenenti comandanti per paramano e per controspallina è costituito ua striscia dorata da 1/4 di pollice tra due strisce dorate da 1/2 pollice (dimensione nominale) e sopra le strisce indossano le insegne della loro specialità (una stella per gli ufficiali di vascello, una singola foglia di quercia per i medici con ghianda d'argento per il Corpo sanitario, foglie di quercia incrociate per il Genio Civile, stemma degli Stati Uniti per la Guardia Costiera, eccetera) e al collare una foglia di quercia dorata, simile a quella dei maggiori dell'Aeronautica e dell'Esercito, e identico a quello indossato dai maggiori del Corpo dei Marines.

PoloniaModifica

Nella Marynarka Wojenna il grado di Tenente comandante (polacco: Komandor porucznik) diversamente dalle marine di tradizioni anglofone è omologo al capitano di fregata della Marina Militare Italiana e al Commander delle marine di tradizione anglofone, mentre il grado omologo al capitano di corvetta della Marina Militare Italiana e al Lieutenant commander delle marine del Commonwealth e di tradizioni anglofone è Komandor podporucznik, letteralmente sottotenente comandante.

Galleria d'immaginiModifica

Voci correlateModifica

NoteModifica

  1. ^ Triservice Officers Pay and Grade (PDF), su gov.uk, UK Government. URL consultato il 25 aprile 2013 (archiviato il 4 marzo 2016).
  2. ^ A Dane giving the orders, su forsvaret.dk, Admiral Danish Fleet. URL consultato il 25 aprile 2013 (archiviato dall'url originale il 22 ottobre 2013).
  3. ^ US Navy Ranks, su navy.mil, United States Navy. URL consultato il 25 aprile 2013 (archiviato il 2 maggio 2013).
  4. ^ Uniform Ranks, su navy.gov.au, Royal Australian Navy. URL consultato il 25 aprile 2013 (archiviato dall'url originale il 24 gennaio 2015).
  5. ^ Lieutenant Commander, su history.navy.mil. URL consultato il 6 ottobre 2009 (archiviato dall'url originale il 27 maggio 2009).
  6. ^ Antigua & Barbuda Defence Force, Paratus (PDF), su abdf.gov.ag, Regional Publications Ltd., pp. 12-13. URL consultato il 2 marzo 2020.
  7. ^ Badges of rank (PDF), su defence.gov.au, Department of Defence (Australia). URL consultato il 31 maggio 2021.
  8. ^ OFFICER RANKS, su rbdf.gov.bs, Royal Bahamas Defence Force. URL consultato il 14 gennaio 2021.
  9. ^ Bangladesh Navy, Rank of Navy & Equivalent Rank, su navy.mil.bd. URL consultato il 27 maggio 2021.
  10. ^ Admiralty Ranks, su navy.mindef.gov.bn, Royal Brunei Navy. URL consultato il 1º settembre 2021.
  11. ^ Ranks and appointment, su canada.ca, Government of Canada. URL consultato il 28 maggio 2021.
  12. ^ BADGES OF RANK, su Official Jamaica Defence Force Website, 2019. URL consultato il 16 novembre 2019 (archiviato dall'url originale il 20 agosto 2020).
  13. ^ Ranks & Insignia, su Join Indian Navy. URL consultato il 12 aprile 2021.
  14. ^ Naval Service Rank Markings (PNG), su military.ie, Defence Forces (Ireland). URL consultato il 26 maggio 2021 (archiviato dall'url originale il 25 aprile 2016).
  15. ^ (LV) Pakāpju iedalījums, su mil.lv/lv, Latvian National Armed Forces. URL consultato il 26 maggio 2021.
  16. ^ Defense Act of 2008 (PDF), su vertic.org, 3 settembre 2008, p. 8. URL consultato il 20 novembre 2017.
  17. ^ (LT) Karių laipsnių ženklai [Marks of soldiers], su kariuomene.kam.lt, Ministry of National Defence (Lithuania). URL consultato il 26 maggio 2021.
  18. ^ (MS) Pangkat, su mafhq.mil.my, Malaysian Armed Forces. URL consultato il 4 giugno 2021 (archiviato dall'url originale il 29 aprile 2020).
  19. ^ (EN) Government Notice, in Government Gazette of the Republic of Namibia, vol. 4547, 20 agosto 2010, pp. 99-102.
  20. ^ Badges of Rank, su nzdf.mil.nz, New Zealand Defence Force. URL consultato l'11 giugno 2021 (archiviato dall'url originale il 3 luglio 2020).
  21. ^ Joseph P. Smaldone, National Security, in Metz (a cura di), Nigeria: a country study, Area Handbook, 5th, Washington, D.C., Library of Congress, 1992, pp. 296-297, LCCN 92009026. URL consultato il 21 ottobre 2021.
  22. ^ LIFE IN PN:RANKS, su paknavy.gov.pk, Pakistan Navy Official Website. URL consultato il 7 agosto 2018.
  23. ^ (PL) Sposób noszenia odznak stopni wojskowych na umundurowaniu Marynarki Wojennej [The way of wearing badges of military ranks on the uniform of the Navy] (PDF), su wojsko-polskie.pl, Armed Forces Support Inspectorate. URL consultato il 7 giugno 2021.
  24. ^ Shaping your career, su royalnavy.mod.uk, Royal Navy. URL consultato il 24 settembre 2021.
  25. ^ (RO) Grade militare (Military ranks), su defense.ro, Romanian Defence Staff. URL consultato il 1º febbraio 2021.
  26. ^ Rank Insignia (GIF), su navy.mil.za, Department of Defence (South Africa). URL consultato il 29 maggio 2021 (archiviato dall'url originale il 18 maggio 2019).
  27. ^ Branches/ Ranks, su navy.lk, Sri Lanka Navy. URL consultato il 24 settembre 2021.
  28. ^ Tonga Defence Services (Amendment) Regulations 2009 (PDF), in Tonga Government Gazette Supplement Extraordinary, vol. 5, 10 maggio 2010, pp. 151-153. URL consultato il 26 settembre 2021.
  29. ^ Rank Chart (Commissioned Officers), su 69.0.195.188, Trinidad and Tobago Defence Force. URL consultato il 27 maggio 2021.
  30. ^ U.S. Military Rank Insignia, su defense.gov, Department of Defense. URL consultato il 13 gennaio 2022.
  Portale Guerra: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di guerra