Life Sentence

serie televisiva statunitense
Life Sentence
PaeseStati Uniti d'America
Anno2018
Formatoserie TV
Generecommedia drammatica
Stagioni1
Episodi13
Durata41 min (episodio)
Lingua originaleinglese
Rapporto16:9
Crediti
NarratoreLucy Hale
IdeatoreErin Cardillo, Richard Keith
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
Produttore esecutivoErin Cardillo, Richard Keith, Oliver Goldstick, Bill Lawrence, Jeff Ingold, Lee Toland Krieger
Casa di produzioneIn Good Company, Doozer, CBS Television Studios, Warner Bros. Television
Prima visione
Prima TV originale
Dal7 marzo 2018
Al15 giugno 2018
Rete televisivaThe CW
Prima TV in italiano
Dal31 ottobre 2018
Al23 gennaio 2019
Rete televisivaPremium Stories

Life Sentence (reso graficamente come L!fe Sentence) è una serie televisiva statunitense ideata e prodotta da Erin Cardillo e Richard Keith per l'emittente The CW.[1][2] La serie è andata in onda dal 7 marzo al 15 giugno 2018, venendo poi ufficialmente cancellata dalla rete a maggio dello stesso anno dopo un'unica stagione.[3]

In Italia, la serie è stata trasmessa dal 31 ottobre 2018 in prima visione assoluta su Premium Stories.[4]

TramaModifica

Stella Abbott ha vissuto gli ultimi 8 anni della sua vita assaporando fino in fondo ogni giorno in quanto le era stato diagnosticato un cancro terminale; tuttavia, dopo aver scoperto di essere miracolosamente guarita, si ritrova a dover imparare a convivere con tutte le scelte impulsive che ha fatto quando credeva di stare morendo.[5]

EpisodiModifica

Stagione Episodi Prima TV USA Prima TV Italia
Prima stagione 13 2018 2018-2019

Personaggi e interpretiModifica

ProduzioneModifica

Il 10 maggio 2017 The CW ha dato il definitivo semaforo verde alla produzione di una prima stagione,[2] ad agosto dello stesso anno la protagonista, Lucy Hale, ha annunciato tramite Twitter che la serie sarebbe stata trasmessa a partire da gennaio 2018,[6] tuttavia un annuncio successivo da parte del network inerente alla programmazione invernale ha rimandato il debutto della serie[7] al 7 marzo 2018.[8] L'8 maggio 2018, la protagonista Lucy Hale, annuncia che la serie non tornerà per una seconda stagione.[9][10] L'episodio finale verrà trasmesso il 15 giugno 2018.[11]

CastingModifica

Il 31 gennaio 2017, Lucy Hale è stata ingaggiata per il ruolo della protagonista, Stella Abbott.[12] Riguardo al suo personaggio ed al progetto, la Hale ha dichiarato di apprezzare soprattutto l'idea che, dopo aver sconfitto la prospettiva di una morte certa si ritrovi a non saper come gestire una vita d'incertezza.[5] In seguito si sono uniti al cast Jayson Blair, il 17 febbraio,[13] Dylan Walsh, il 21 febbraio,[14] Gillian Vigman e Brooke Lyons, il 24 febbraio,[15][16] nei ruoli del fratello, della sorella e dei genitori di Stella, mentre il mese seguente sono stati ingaggiati Elliot Knight e Carlos PenaVega.[17][18]

Nel settembre 2017, Riley Smith è stato ingaggiato nel ruolo ricorrente del dottor Will Grant.[19]

RipreseModifica

L'episodio pilota è stato realizzato tra il 15 e il 31 marzo 2017 ad Atlanta, Georgia.[20] Le riprese della serie si svolgono invece a Vancouver, Columbia Britannica, Canada.[1]

PromozioneModifica

Il primo trailer è stato pubblicato il 18 maggio 2017, direttamente dal canale YouTube di The CW, in contemporanea ad una presentazione tenuta all'upfront dell'emittente televisiva dalla Hale.[21][22] Nella stessa occasione sono state rilasciate le prime immagini promozionali raffiguranti la protagonista con un soffione stretto nella mano.[21]

AccoglienzaModifica

CriticaModifica

Sul sito web aggregatore di recensioni Rotten Tomatoes la serie ha un indice di gradimento del 39% con un voto medio di 4.59 su 10 basato su 18 recensioni. Il consenso del sito web recita: "Life Sentence evita di fare domande difficili su questioni serie, stabilendo invece una dolcezza stucchevole".[23] Metacritic ha assegnato un voto di 48 su 100, basato su 12 recensioni, che indica "recensioni miste o nella media".[24]

NoteModifica

  1. ^ a b (EN) Rick Porter, "The CW fall TV 2017 schedule: 'Arrow' and 'Jane the Virgin' get new nights, 'Dynasty' reborn", su tvbythenumbers.zap2it.com, TV by the Numbers, 18 maggio 2017. URL consultato il 22 ottobre 2017 (archiviato dall'url originale il 12 agosto 2017).
  2. ^ a b (EN) Nellie Andreeva, 'Black Lightning' & Lucy Hale’s 'Life Sentence' Picked Up To Series By The CW, su deadline.com, Deadline.com, 10 maggio 2017. URL consultato l'11 maggio 2017.
  3. ^ (EN) Danielle Turchiano, ‘Life Sentence’ Cancelled, su variety.com, Variety, 8 maggio 2018. URL consultato il 15 settembre 2018.
  4. ^ LIFE SENTENCE in Italia: quando esce e dove va in onda [VIDEO], su tvserial.it, 18 maggio 2018. URL consultato il 31 maggio 2018.
  5. ^ a b (EN) Kaitlin Reilly, Lucy Hale's New Series Is The CW's Answer To This Is Us, su refinery29.com, Refinery29, 18 maggio 2017. URL consultato il 21 ottobre 2017.
  6. ^ lucyhale, Coming Jan 2018 on @TheCW ❤️🌼 (Tweet), su Twitter, 11 agosto 2017.
  7. ^ TVWatchtower, CW's #BlackLightning takes #LegendsOfTomorrow's Tues 9pm slot. #LOT will return to different night/timeslot in late February to finish its season. Then CW's #LifeSentence #The100 #TheOriginals #iZombie will rollout as space frees up on the CW schedule in late March, April and May (Tweet), su Twitter, 16 novembre 2017.
  8. ^ JRadloff, .@lucyhale's new dramedy on the CW, @cw_lifesentence, finally has a premiere date: March 7, on the CW, following #Riverdale. #TCA18 (Tweet), su Twitter, 7 gennaio 2018.
  9. ^ (EN) Danielle Turchiano, ‘Life Sentence’ Canceled, Star Lucy Hale Says, in Variety, 8 maggio 2018. URL consultato il 9 maggio 2018.
  10. ^ The CW cancella Life Sentence e Valor, in ComingSoon.it. URL consultato il 9 maggio 2018.
  11. ^ Shows A-Z - life sentence on cw | TheFutonCritic.com, su www.thefutoncritic.com. URL consultato il 9 maggio 2018.
  12. ^ (EN) Nellie Andreeva, The CW Orders ‘Life Sentence’ Dramedy Starring Lucy Hale, ‘Insatiable’ Drama To Pilot, su deadline.com, Deadline.com, 31 gennaio 2017. URL consultato il 23 novembre 2017.
  13. ^ (EN) Linda Ge, Lucy Hale's CW pilot 'Life Sentence' has added 'Young and Hungry' actor Jayson Blair to play Stella's older brother Aiden, su thewrap.com, TheWrap, 17 febbraio 2017. URL consultato il 23 novembre 2017.
  14. ^ (EN) Nellie Andreeva, ‘Life Sentence’: Dylan Walsh Cast In The CW Dramedy Pilot, su deadline.com, Deadline.com, 21 febbraio 2017. URL consultato il 23 novembre 2017.
  15. ^ (EN) Denise Petski, Gillian Vigman Cast In The CW’s ‘Life Sentence’ Pilot; Mary Sohn in NBC’s Seth Meyers Comedy, su deadline.com, Deadline.com, 24 febbraio 2017. URL consultato il 23 novembre 2017.
  16. ^ (EN) Denise Petski, Erinn Westbrook & Michael Provost Join ‘Insatiable’; Brooke Lyons In ‘Life Sentence’, su deadline.com, Deadline.com, 24 febbraio 2017. URL consultato il 23 novembre 2017.
  17. ^ (EN) Denise Petski, Elliot Knight Joins The CW’s ‘Life Sentence’; Justin Chon in ABC’s ‘Deception’, su deadline.com, Deadline.com, 1º marzo 2017. URL consultato il 23 novembre 2017.
  18. ^ (EN) Denise Petski, Carlos PenaVega Joins the CW Pilot ‘Life Sentence’; Kimmy Shields In ‘Insatiable’, su deadline.com, Deadline.com, 13 marzo 2017. URL consultato il 23 novembre 2017.
  19. ^ (EN) Nellie Andreeva, 'Life Sentence': Riley Smith Set To Recur On the CW Dramedy, su deadline.com, Deadline.com, 13 settembre 2017. URL consultato l'8 marzo 2018.
  20. ^ (EN) Jeff Clark, Atlanta Given Life Sentence Pilot for CW, su stompandstammer.com, Stomp and Stammer, 1º marzo 2017. URL consultato l'8 marzo 2018.
  21. ^ a b (EN) Brianna Wiest, The First Trailer for Lucy Hale's New Show "Life Sentence" Is Here - And it's coming soon., in Teen Vogue, 18 maggio 2017. URL consultato il 10 dicembre 2017.
  22. ^ (EN) The CW Television Network, Life Sentence, su youtube.com, YouTube. URL consultato il 10 dicembre 2017.
  23. ^ Life Sentence: Season 1 (2018), su Rotten Tomatoes, Fandango Media. URL consultato il 7 marzo 2018!lingua=en.
  24. ^ (EN) Life Sentence: Season 1, su metacritic.com, Metacritic. URL consultato il 7 marzo 2018.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione