Apri il menu principale
Liga ACB 2001-2002
Dettagli della competizione
SportBasketball pictogram.svg Pallacanestro
OrganizzatoreLiga ACB
FederazioneSpagna FEB
Squadre18
Verdetti
CampioneSaski Baskonia
(1º titolo)
RetrocessioniCantabria
Gijón
MVPStati Uniti Tanoka Beard
Miglior marcatoreCroazia Velimir Perasović
MVP delle finaliStati Uniti Elmer Bennett
Cronologia della competizione
ed. successiva →     ← ed. precedente

La Liga ACB 2001-2002 è stata la 46a edizione del massimo campionato spagnolo di pallacanestro maschile.

Il torneo si compone di diciotto formazioni, che si affrontano in un unico girone all'italiana con partite di andata e ritorno. Le prime otto si qualificano per i play-off per il titolo nazionale, disputati al meglio delle cinque gare con la prima e la terza e la quinta in casa della meglio classificata al termine della stagione regolare. Le ultime due retrocedono in Liga LEB.

Il TAU Cerámica, quarto al termine della stagione regolare, vince il suo primo titolo nazionale in finale dei play-off sull' Unicaja Málaga, secondo dopo le trentaquattro giornate.

Indice

RisultatiModifica

Stagione regolareModifica

Squadra G V P PF PS Pt. Qualificazione
1. FC Barcelona 34 27 7 2.960 2.687 61 playoffs
2. Unicaja Málaga 34 27 7 2.782 2.455 61
3. Real Madrid CF 34 24 10 2.818 2.577 58
4. TAU Cerámica 34 24 10 2.764 2.429 58
5. Pamesa Valencia 34 21 13 2.681 2.534 55
6. Adecco Estudiantes 34 20 14 2.933 2.771 54
7. Jabones Pardo Fuenlabrada 34 19 15 2.675 2.709 53
8. Caprabo Lleida 34 19 15 2.764 2.745 53
9. DKV Joventut 34 18 16 2.858 2.824 52
10. Fórum Valladolid 34 17 17 2.753 2.738 51
11. Casademont Girona 34 17 17 2.587 2.671 51
12. Caja San Fernando 34 14 20 2.608 2.613 48
13. Leche Río Breogán 34 13 21 2.530 2.731 47
14. CB Granada 34 12 22 2.809 2.943 46
15. Cáceres Club Baloncesto 34 11 23 2.655 2.933 45
16. Canarias Telecom 34 10 24 2.560 2.786 44
17. Cantabria Lobos 34 7 27 2.623 2.942 41 retrocesse in LEB
18. Gijón Baloncesto 34 6 28 2.564 2.836 40

PlayoffModifica

  Quarti di finale Semifinali Finali
                           
  1.  Barcellona 3  
8.  Lleida 1  
  1.  Barcellona 1  
  4.  Saski Baskonia 3  
4.  Saski Baskonia 3
  5.  Valencia 1  
    4.  Saski Baskonia 3
  2.  Málaga 0
  2.  Málaga 3  
7.  Fuenlabrada 0  
  2.  Málaga 3
  6.  Estudiantes 0  
3.  Real Madrid 2
  6.  Estudiantes 3  


Liga ACB 2000-2001

 

TAU Cerámica
1º titolo

Formazione vincitriceModifica

Naz. Ruolo Sportivo Alt.
4   AG Luis Scola 206
5   AP Andrés Nocioni 201
6   P Elmer Bennett 183
7   AP Laurent Foirest 197
7   P Javier Muñoz Santamaría
8   A Eduardo Hernández García
8   C Asier Arzallus
9   AP Sergi Vidal 198
10   AP Mindaugas Timinskas 200
11   P Chrīstos Charisīs 191
11   GA Hugo Sconochini 192
12   C Dejan Tomašević 208
13   AC Gabriel Fernández 204
14   AC Fabricio Oberto 208
15   P Chris Corchiani 183
  All. Duško Ivanović

Premi e riconoscimentiModifica

Collegamenti esterniModifica