Apri il menu principale
Ligier JS23
Andrea de Cesaris 1984 Dallas.jpg
La JS23 di De Desaris sul circuito di Dallas
Descrizione generale
Costruttore Francia  Ligier
Categoria Formula 1
Squadra Ligier Loto
Progettata da Michel Beaujon
Claude Galopin
Sostituisce Ligier JS21
Sostituita da Ligier JS25
Descrizione tecnica
Meccanica
Telaio Monoscocca in alluminio
Motore Renault Gordini EF4 V6 turbo
Trasmissione Ligier/Hewland, 5 marce.
Dimensioni e pesi
Passo 2810 mm
Peso 540 kg
Altro
Carburante Elf
Pneumatici Michelin
Risultati sportivi
Debutto Gran Premio del Brasile 1984
Piloti 25. FranciaFrançois Hesnault
26. Italia Andrea De Cesaris
Palmares
Corse Vittorie Pole Giri veloci
16 0 0 0

La Ligier JS23 è una vettura da competizione realizzata dalla Ligier, realizzata per partecipare al campionato mondiale di Formula 1 del 1984. Progettata da Michel Beaujon e Claude Galopin era guidata da Andrea De Cesaris e François Hesnault.

TecnicaModifica

Il telaio del mezzo era del tipo monoscocca ed era realizzato in carbonio. Le sospensioni erano a doppi bracci trasversali in configurazione pushrod.Come propulsore era impiegato un Renault Gordini EF4 V6 gestito da un cambio Ligier/Hewland manuale a cinque rapporti. Gli pneumatici erano forniti dalla Michelin.

Attività sportivaModifica

Nel 1984, la Ligier, continuando ad avere importanti sponsorizzazioni da società a partecipazione statale francesi come la SEITA (manifattura tabacchi) e Française des Jeux (lotterie) ottenne i motori turbo della Renault (altra società statale), ma malgrado questo non andò oltre i tre punti conquistati da Andrea De Cesaris che salvò l'onore della casa francese.[1]

NoteModifica

  1. ^ Ligier JS21, su statsf1.com. URL consultato il 23 luglio 2014.

Altri progettiModifica

  Portale Formula 1: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Formula 1