Ligier Nissan DPi

Ligier Nissan DPi
Nissan Onroak DPi Petit Le Mans.jpg
Nissan Onroak DPi della Extreme Speed Motorsports alla Petit Le Mans 2017
Descrizione generale
Costruttore Francia  Ligier Automotive
Categoria IMSA WeatherTech SportsCar Championship
Classe DPi
Produzione 2017-2019
Squadra Tequila Patrón ESM
CORE Autosport
Extreme Speed Motorsports
Descrizione tecnica
Meccanica
Telaio Monoscocca in fibra di carbonio
Motore Nissan VR38DETT V6 biturbo da 3,8 litri da 600 CV longitudinale/centrale
Trasmissione Cambio sequenziale a 6 marce Hewland TLS-200
Dimensioni e pesi
Lunghezza 4745 mm
Larghezza 1900 mm
Passo 3010 mm
Peso 930 kg
Altro
Pneumatici Michelin, Continental
Risultati sportivi
Debutto 24 Ore di Daytona 2017
Piloti Scott Sharp
Johannes van Overbeek
Ed Brown
Brendon Hartley
Pipo Derani
Bruno Senna
Ryan Dalziel
Palmares
Corse Vittorie Pole Giri veloci
28 4

La Ligier Nissan DPi, nota anche come la Onroak Nissan DPi, è una vettura sport prototipo appartenente alla categoria Daytona Prototype International costruita dalla Ligier Automotive a partire dal 2017 per competere nel campionati IMSA.

DescrizioneModifica

La vettura è basata sulla Ligier JS P217, che invece è stata invece costruita per soddisfare i regolamenti 2017 di FIA e ACO nella categoria LMP2 nel Campionato mondiale Endurance.

È stata presentato a Sebring il 22 dicembre 2016.[1] Ha fatto il suo debutto alla 24 Ore di Daytona 2017 con il team ESM Tequila Patrón finendo al 4º posto.[2] Nel 2017 ha vinto la Petit Le Mans[3].

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Automobilismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobilismo