Apri il menu principale

Lilí de Álvarez

tennista, giornalista e scrittrice spagnola
Lilí de Álvarez
Lilí Álvarez.jpg
Nazionalità Spagna Spagna
Tennis Tennis pictogram.svg
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte
Titoli vinti
Miglior ranking
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open -
Francia Roland Garros SF (1930 1931 1936 1937)
Regno Unito Wimbledon F (1926 1927 1928)
Stati Uniti US Open
Altri tornei
Olympic flag.svg Giochi olimpici QF (1924)
Doppio1
Vittorie/sconfitte
Titoli vinti
Miglior ranking
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open
Francia Roland Garros V (1929)
Regno Unito Wimbledon
Stati Uniti US Open
Altri tornei
Olympic flag.svg Giochi olimpici 2T (1924)
Doppio misto1
Vittorie/sconfitte
Titoli vinti
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open
Francia Roland Garros F (1927)
Regno Unito Wimbledon
Stati Uniti US Open
Altri tornei
Olympic flag.svg Giochi olimpici QF (1924)
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
Statistiche aggiornate al definitivo

Elia Maria González-Álvarez y López-Chicheri, detta Lilí (Roma, 9 maggio 1905Madrid, 8 luglio 1998), è stata una tennista, giornalista e scrittrice spagnola.

BiografiaModifica

Celebre tennista dei primi anni del XX secolo, nel 1929 vinse il doppio dell'Open di Francia in coppia con Kea Bouman battendo in finale la coppia formata da Alida Neave e Bobbie Heine con il punteggio di 7-5, 6-3.[1]

È famosa per aver raggiunto due primati nella storia di Wimbledon: essere l'unica tennista ad aver disputato tre finali consecutive a Wimbledon, senza mai vincerle, negli anni 1926, 1927 e 1928; ed essere la prima tennista spagnola a disputare una finale al torneo inglese.
. È considerata la più forte tennista a non essere mai riuscita a vincere una prova del Grande Slam in singolare. Ha raggiunto una finale agli Internazionali di Francia 1927, nel doppio misto, insieme a Bill Tilden ma sono stati sconfitti per 6-4, 2-6, 6-2 dai francesi Marguerite Broquedis e Jean Borotra.
Agli Internazionali d'Italia 1930 è arrivata in finale in tutte le specialità come l'italiana Lucia Valerio. Nella finale di singolare vince la Alvarez per 3-6, 8-6, 6-0, insieme vincono il doppio femminile mentre nel doppio misto vince la Valerio in coppia con Pat Hughes sconfiggendo il team formato dalla Alvarez e Uberto De Morpurgo.

Raggiunge le migliori dieci dal 1926 al 1928, nel 1930 e 1931, il suo rank più elevato è la numero 2 del 1927 e 1928[2]

Nel 1934 si sposa.

NoteModifica

  1. ^ Risultati su tennis-histoire.com
  2. ^ Collins, Bud (2008). The Bud Collins History of Tennis: An Authoritative Encyclopedia and Record Book. New York, N.Y: New Chapter Press. pp. 695, 701. ISBN 0-942257-41-3.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN448353 · ISNI (EN0000 0000 5927 7187 · LCCN (ENno99050383 · GND (DE104573287 · BNF (FRcb177255141 (data) · WorldCat Identities (ENno99-050383