Apri il menu principale

Lincoln Red Imps Football Club

società calcistica gibilterrina
Lincoln Red Imps Football Club
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Rosso, nero
Dati societari
Città Gibilterra
Nazione Gibilterra Gibilterra
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Gibraltar.svg GFA
Campionato Gibraltar Premier Division
Fondazione 1978
Presidente Gibilterra Dylan Viagas
Allenatore Spagna Víctor Alfonso
Stadio Victoria Stadium
(5.000 posti)
Sito web www.lincolnredimpsfc.com
Palmarès
Titoli nazionali 24 Gibraltar Premier Division
Trofei nazionali 17 Rock Cup
10 Pepe Reyes Cup
1 Gibraltar Premier Cup
Si invita a seguire il modello di voce

Il Lincoln Red Imps Football Club è una società calcistica gibilterrina con sede nella città di Gibilterra. Milita nella Gibraltar Premier Division, la massima divisione del campionato gibilterrino.

Il Victoria Stadium dove il Lincoln gioca tutte le sue partite di campionato.

Indice

Cenni storiciModifica

Il club fu fondato nel 1978 da Charles Polson e gestito da Charles Head.

Il nome della società è variato negli anni:

È la prima squadra gibilterrina a partecipare alle qualificazioni della UEFA Champions League durante la stagione 2014-2015.

OrganicoModifica

RosaModifica

Aggiornata al 20 giugno 2019.[1]

N. Ruolo Giocatore
1   P Manuel Soler
2   D Ethan Thorne-Llambias
3   D Joseph Chipolina
5   C Monti
6   D Bernardo Lopes
7   A Lee Casciaro
8   C Álex Moreno
9   A Falu Aranda
10   C Anthony Hernandez
11   A George Cabrera
12   C Borja Gil Albarracín
13   P Jaylan Hankins
14   D Roy Chipolina (Capitano (calcio))
16   D Jesús Toscano
15   D Andre Dos Santos
17   C Sergio Molina Rivero
19   A Dylan Peacock
N. Ruolo Giocatore
20   D Federico Cataruozzolo
21   D Maximiliano Rosales
22   D Alain Pons
23   D Álvaro Oliver
27   P Álex Caro
28   D Marcos
29   A Kike Gómez
30   A Jamie Coombes
31   A Julian Del Rio
33   A Héctor Figueroa
34   A Iván Aguilar
66   D Ethan Britto
77   A Gato
90   C Kyle Casciaro
  P Lucio Hernando
  D Kenneth Chipolina
  D Jean-Carlos Garcia
  D Jack Sergeant

PalmarèsModifica

1985-86, 1989-90, 1990-91, 1991-92, 1992-93, 1993-94, 2000-01, 2002-03, 2003-04, 2004-05, 2005-06, 2006-07, 2007-08, 2008-09, 2009-10, 2010-11, 2011-12, 2012-13, 2013-14, 2014-15, 2015-16, 2017-18, 2018-2019
1986, 1989, 1990, 1993, 1994, 2002, 2004, 2005, 2006, 2007, 2008, 2009, 2010, 2011, 2013-14, 2014-15, 2015-16
2001, 2002, 2004, 2007, 2008, 2009, 2010, 2011, 2014, 2015
2013-14

Statistiche e recordModifica

Partecipazione ai campionatiModifica

Livello Categoria Partecipazioni Debutto Ultima stagione Totale
Gibraltar Premier Division 38 1978-1979 2015-2016 38[2]

Statistiche di squadraModifica

La squadra è la prima per numero di campionati gibilterrini vinti, davanti al Prince of Wales F.C.. Il Lincoln detiene anche il record assoluto di vittorie di campionati consecutivi, con 14 titoli, tra la stagione 2002-2003 e la stagione 2015-2016.[3]

Inoltre è la squadra che ha vinto più Rock Cup in assoluto, potendo vantare 15 affermazioni, di cui detengono anche la miglior striscia vincente con 8 titoli consecutivi tra l'edizione del 2003-2004 e quella 2010-2011.

Grazie ai risultati appena citati il Lincoln ha centrato il double (campionato e coppa) per 13 volte di cui 8 consecutivamente, record per il calcio in Gibilterra. La striscia di 8 double consecutivi è un record per il calcio europeo.[4]

Partecipazione alle coppe europeeModifica

Il Lincoln è la prima squadra di Gibilterra a partecipare alla UEFA Champions League e la prima squadra che affronta è l'HB Torshavn, squadra delle Isole Fær Øer.[5] La prima partita, giocata il 2 luglio 2014 a Gibilterra, si conclude con un pareggio. I padroni di casa passano in vantaggio al 18' con un rigore di Joseph Chipolina (primo gol di una squadra gibilterrina nella massima competizione europea), per poi essere raggiunti al 71' da Levi Hanssen.[6] La partita di ritorno viene vinta dai campioni in carica delle Isole Fær Øer per 5-2 a Tórshavn. Finisce quindi al primo turno l'avventura dei campioni di Gibilterra nella UEFA Champions League 2014-2015.

Nella UEFA Champions League 2015-2016 i campioni di Gibilterra affrontano al primo turno preliminare i campioni di Andorra dell'FC Santa Coloma.[7] La partita di andata, giocata in casa il 30 giugno 2015, finisce 0-0.[8] Il 7 luglio 2015 si rivela per il Lincoln una giornata storica, avendo battuto per 2-1 il Santa Coloma in trasferta (reti di Anthony Bardon e Lee Casciaro per il Lincoln); si tratta della prima vittoria di una squadra gibilterrina in una competizione internazionale per club (ricordando poi che i club di Gibilterra partecipano alla Champions League e all'Europa League solo dalla stagione 2014-2015). I campioni di Gibilterra possono così accedere al secondo turno preliminare, dove affronteranno il FC Midtjylland.[9] In questo turno però i campioni di Gibilterra perdono entrambe le partite (andata in Danimarca persa 1-0 e ritorno a Gibilterra persa 2-0) e vengono così eliminati dai danesi.[10]

Nella stagione successiva della massima competizione europea il Lincoln, qualificatosi ancora una volta, affronta i campioni di Estonia del Flora Tallinn al primo turno preliminare.[11] Il Lincoln riesce ad eliminare il Flora Tallinn e al secondo turno preliminare trova gli scozzesi del Celtic.[12]. Il 12 luglio 2016 il Lincoln, sfatando ogni pronostico, riesce a battere il Celtic a Gibilterra per 1-0 (gol di Lee Casciaro);[13] tuttavia al ritorno viene sconfitto 3-0 in Scozia e così viene eliminato.[14]

Nella stagione 2016-2017 vengono eliminati al primo turno di Europa League dall'AEK Larnaca, mentre l’anno successivo prendono parte ai nuovi preliminari di UEFA Champions League in gare secche, che vedono coinvolte solo le squadre vincitrici dei campionati di San Marino, Andorra, Kosovo e appunto Gibilterra. Qui il Lincoln incontra prima i campioni sammarinesi del La Fiorita, che eliminano con un secco 2-0, poi i kossovari del KF Drita. Il match, dopo l'1-1 dei 90 minuti, va ai supplementari, ma qui i gibilterrini subiscono 3 gol e chiudono con una pesante sconfitta per 4-1. La squadra è quindi retrocessa ai turni di qualificazione all'Europa League, dove è eliminata dai gallesi del The New Saints. Nella stagione 2019-2020 l'eliminazione giunge nella semifinale del "mini torneo" dei preliminati di Champions League contro i kossovari del Feronikeli (1-0).

Stagione Competizione Turno Squadra Andata Ritorno Totale
2014-2015 UEFA Champions League 1Q   HB Torshavn 1-1 2-5 3-6
2015-2016 UEFA Champions League 1Q   FC Santa Coloma 0-0 2-1 2-1
2Q   FC Midtjylland 0-1 0-2 0-3
2016-2017 UEFA Champions League 1Q   Flora Tallinn 1-2 2-0 3-2
2016-2017 UEFA Champions League 2Q   Celtic

1-0

0-3 1-3
2017-2018 UEFA Europa League 1Q   AEK Larnaca 0-5 1-1 1-6
2018-2019 UEFA Champions League SF PR.   La Fiorita Gara unica 2-0
F PR.   Drita Gara unica 1-4 (dts)
2018-2019 UEFA Europa League 2Q   The New Saints 1-2 1-1 2-3
2019-2020 UEFA Champions League SF PR.   Feronikeli Gara unica 0-1

Statistiche individualiModifica

NoteModifica

  1. ^ FIRST TEAM Retrieved 21 June 2019.
  2. ^ Elenco non completo
  3. ^ Striscia attualmente aperta e migliorabile.
  4. ^ Non vi è certezza che sia anche record mondiale mancando informazioni su diversi campionati nazionali.
  5. ^ Il Lincoln si misura con l'Europa, uefa.com, 30 giugno m2014. URL consultato il 1º luglio 2014.
  6. ^ Hanssen nega al Lincoln un successo storico, uefa.com, 2 luglio m2014. URL consultato il 3 luglio 2014.
  7. ^ Tracciata la strada per Milano, it.uefa.com, 22 giugno 2015. URL consultato il 22 giugno 2015.
  8. ^ La Folgore continua a sperare, it.uefa.com, 30 giugno 2015. URL consultato il 1º luglio 2015.
  9. ^ Crusaders, TNS, Pyunik e Lincoln avanti, it.uefa.com, 7 luglio 2015. URL consultato l'8 luglio 2015.
  10. ^ Milsami, Midtjylland, Malmö, Maccabi al terzo turno, it.uefa.com, 21 luglio 2015. URL consultato il 22 luglio 2015.
  11. ^ Sorteggio primo e secondo turno preliminare, it.uefa.com, 20 giugno 2016. URL consultato il 28 giugno 2016.
  12. ^ Il Lincoln si unisce ad Alashkert, TNS e Valletta, it.uefa.com, 6 luglio 2016. URL consultato il 13 luglio 2016.
  13. ^ Champions, Lincoln-Celtic 1-0, clamoroso a Gibilterra, gazzetta.it, 12 luglio 2016. URL consultato il 13 luglio 2016.
  14. ^ Champions, finisce la favola Lincoln. Pjaca, addio alla Dinamo con doppietta, gazzetta.it, 20 luglio 2016. URL consultato il 21 luglio 2016.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio