Lincoln Red Imps Football Club

società calcistica gibilterriana
Lincoln Red Imps Football Club
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Rosso, nero
Simboli diavoletto
Dati societari
Città Gibilterra
Nazione Gibilterra Gibilterra
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Gibraltar.svg GFA
Campionato National League
Fondazione 1978
Presidente Gibilterra Dylan Viagas
Allenatore Spagna Raúl Castillo
Stadio Victoria Stadium
(5 000 posti)
Sito web https://www.lincolnredimpsfc.co.uk/
Palmarès
Titoli nazionali 26 campionati gibilterriani
Trofei nazionali 18 Rock Cup
10 Pepe Reyes Cup
1 Gibraltar Premier Cup
Soccerball current event.svg Stagione in corso
Si invita a seguire il modello di voce

Il Lincoln Red Imps Football Club, noto come Lincoln Red Imps, è una società calcistica gibilterriana con sede nella città di Gibilterra. Milita nella National League, la massima divisione del campionato gibilterriano di calcio.

Il Victoria Stadium, dove il Lincoln gioca tutte le sue partite di campionato.

StoriaModifica

Il club è stato fondato nel 1978 da Charles Polson con il nome di Lincoln FC e gestito da Charles Head.[1] Nello stesso anno il Lincoln venne iscritto alla quarta divisione gibilterriana, con una formazione formata da ex calciatori delle giovanili del Blue Batons e di Glacis United e St. Jago's.[1]

Nel 1984 i red devils sono stati promossi per la prima volta in massima serie, conquistando il campionato all'esordio nella competizione. Da qui poi si sono susseguiti sette titoli vinti consecutivi nel decennio compreso tra il 1984 e il 1994.[1] Dopo un "ringiovanimento" dell'organico del club e con diversi cambi identitari della società (dal 2000 al 2003: Lincoln ABG FC, dal 2003 al 2007: Newcastle FC e dal 2007 al 2014: Lincoln FC), tra le stagioni 2002-2003 e 2015-2016 il club è protagonista delle vittoria di 14 campionati consecutivi,[2] eguagliando il club lettone dello Skonto per campionati vinti consecutivamente.[3]

Nel mentre nel 2014 il club cambia ancora una volta identità societaria in Lincoln Red Imps in onore della leggenda metropolitana della chimera del Lincoln Imp;[4] inoltre diventa la prima squadra gibilterriana a partecipare alla UEFA Champions League, affrontando nei preliminari la formazione faroese del HB Tórshavn.[5] Nella gara di andata, il 2 luglio 2014, ottengono il primo pareggio in una competizione europea;[6] mentre nella partita di ritorno vergono sconfitti per 5-2 a Tórshavn, concludendo al primo turno la prima esperienza europea.

Nella stagione successiva i campioni di Gibilterra affrontano al primo turno preliminare i campioni di Andorra del FC Santa Coloma;[7] pareggiando la gara di andata, giocata in casa (0-0),[8] e vincendo, il 7 luglio 2015, la gara di ritorno per 2-1 (reti di Anthony Bardon e Lee Casciaro per il Lincoln); ottenendo la prima vittoria di una squadra gibilterriana in una competizione internazionale per club.[9] Tuttavia al secondo turno preliminare contro il Midtjylland,[10] i red devils perdono entrambe le partite (andata in Danimarca persa 1-0 e ritorno a Gibilterra persa 2-0) venendo così eliminati dai danesi.[11]

Nella stagione 2016-2017 i red devils, qualificatosi ancora una volta in Champions League, battono i campioni estoni del Flora Tallinn al primo turno preliminare.[12] Al secondo turno preliminare vengono pescati assieme agli scozzesi del Celtic.[13] Il 12 luglio 2016 il Lincoln, sfatando ogni pronostico, riesce a battere i biancoverdi a Gibilterra per 1-0 grazie ad un gol di Lee Casciaro;[14] tuttavia al ritorno viene sconfitto 3-0 in Scozia, venendo eliminato.[15] Nella stessa stagione, invece, il Lincoln perde per la prima volta dopo 14 anni il campionato, vinto dall'Europa FC.[16][17]

Nelle stagioni successive il club torna ai vertici del campionato nazionale, vincendo tre campionati tra il 2017 e il 2021. In campo europeo, invece, con l'introduzione della UEFA Europa Conference League, diventa la prima squadra gibilterriana a partecipare alla fase a gironi di una qualunque competizione UEFA per club, grazie alla qualificazione ottenuta per i gironi della UEFA Europa Conference League 2021-2022, tramite il percorso riservato alle squadre vincitrici dei campionati.[18][19] Nella competizione, in cui i red devils debuttano il 17 settembre contro il PAOK,[20] ottengono l'ultimo posto nel gruppo F dietro a Copenaghen, PAOK e Slovan Bratislava subendo 17 gol e realizzandone solamente 2.[21] Partecipano alla UEFA Champions League 2022-2023 e al primo turno perdono all'andata 0-3 contro i macedoni dello Shkupi; al ritorno vincono 2-0 ma non trovano il terzo gol per mandare la partita ai supplementari e vengono eliminati.

OrganicoModifica

Rosa 2021-2022Modifica

Aggiornata al 27 agosto 2021.

N. Ruolo Giocatore
1   P Manuel Soler
2   D Ethan Thorne-Llambias
3   D Joseph Chipolina
4   C Kian Ronan
5   D Scott Wiseman
6   D Bernardo Lopes
7   A Lee Casciaro
8   C Graeme Torrilla
10   C Liam Walker
11   C Alan Araiza
12   C Ryan Azopardi
13   P Kyle Goldwin
14   D Roy Chipolina (capitano)
15   A Brian Gómez
N. Ruolo Giocatore
16   D Jesús Toscano
17   C Marco Rosa
19   D Julian Valarino
20   A Fernando Carralero
21   D Leon Moore
23   P Dayle Coleing
24   D Jack Sergeant
25   P Francisco Paulino
26   C Mustapha Yahaya
29   A Kike Gómez
66   D Ethan Britto
86   C Javier Añón
88   A Emmanuel Ocran
99   A Dylan Peacock

Rosa 2020-2021Modifica

N. Ruolo Giocatore
1   P Manuel Soler
2   D Ethan Thorne-Llambias
3   D Joseph Chipolina
4   C Kian Ronan
5   D Scott Wiseman
6   D Bernardo Lopes
7   A Lee Casciaro
8   C Graeme Torrilla
9   A Kyle Casciaro
10   C Anthony Hernandez
11   A Tjay De Barr
12   A Eric Same Mfoumou
13   P Kyle Goldwin
N. Ruolo Giocatore
14   D Roy Chipolina (capitano)
15   C Craig Galliano
16   D Jesús Toscano
17   C Diego Gamiz
20   C Michael Negrette
24   D Jack Sergeant
26   C Mustapha Yahaya
29   A Kike Gómez
30   A Jamie Coombes
66   D Ethan Britto
80   A Sunday Emmanuel
96   A Ahinga Selemani
99   P Bradley Avellano

SocietàModifica

AllenatoriModifica

Allenatori del Lincoln Red Imps FC

PresidentiModifica

Presidenti del Lincoln Red Imps FC
  • 1976-19??   Charles Polson
  • 19??-2013   Sconosciuto
  • 2014-2016   Derek Alman[36]
  • 2017-oggi   Dylan Vargas[37][38]

PalmarèsModifica

1985-86, 1989-90, 1990-91, 1991-92, 1992-93, 1993-94, 2000-01, 2002-03, 2003-04, 2004-05, 2005-06, 2006-07, 2007-08, 2008-09, 2009-10, 2010-11, 2011-12, 2012-13, 2013-14, 2014-15, 2015-16, 2017-18, 2018-19, 2020-21, 2021-22
1986, 1989, 1990, 1993, 1994, 2002, 2004, 2005, 2006, 2007, 2008, 2009, 2010, 2011, 2013-14, 2014-2015, 2015-2016, 2020-2021
2001, 2002, 2004, 2007, 2008, 2009, 2010, 2011, 2014, 2015, 2017
2013-14

Statistiche e recordModifica

Partecipazione ai campionatiModifica

Livello Categoria Partecipazioni Debutto Ultima stagione Totale
Premier Division 41 1978-1979 2018-2019 45
National League 4 2019-2020 2022-2023

Statistiche di squadraModifica

La squadra è la prima per numero di campionati gibilterriani vinti, davanti al Prince of Wales F.C.. Il Lincoln detiene anche il record assoluto di vittorie di campionati consecutivi, con 14 titoli, tra la stagione 2002-2003 e la stagione 2015-2016.

Inoltre è la squadra che ha vinto più Rock Cup in assoluto, potendo vantare 18 affermazioni, di cui detengono anche la miglior striscia vincente con 8 titoli consecutivi tra l'edizione del 2003-2004 e quella 2010-2011.

Grazie ai risultati appena citati il Lincoln ha centrato il double (campionato e coppa) per 16 volte di cui 8 consecutivamente, record per il calcio a Gibilterra. La striscia di 8 double consecutivi è un record per il calcio europeo.[39]

Partecipazione alle coppe europeeModifica

Stagione Competizione Turno Squadra Andata Ritorno Totale
2014-2015 UEFA Champions League 1Q   HB Torshavn 1-1 2-5 3-6
2015-2016 UEFA Champions League 1Q   FC Santa Coloma 0-0 2-1 2-1
2Q   Midtjylland 0-1 0-2 0-3
2016-2017 UEFA Champions League 1Q   Flora Tallinn 1-2 2-0 3-2
2016-2017 UEFA Champions League 2Q   Celtic 1-0 0-3 1-3
2017-2018 UEFA Europa League 1Q   AEK Larnaca 0-5 1-1 1-6
2018-2019 UEFA Champions League SF PR.   La Fiorita Gara unica 2-0
F PR.   Drita Gara unica 1-4 (dts)
2018-2019 UEFA Europa League 2Q   The New Saints 1-2 1-1 2-3
2019-2020 UEFA Champions League SF PR.   Feronikeli Gara unica 0-1
UEFA Europa League 2Q   Ararat-Armenia 1-2 0-2 1-4
2020-2021 UEFA Europa League SF PR.   Prishtina Gara unica 3-0 (a tav.)
1Q   Union Titus Pétange Gara unica 2-0
2Q   Rangers Gara unica 0-5
2021-2022 UEFA Champions League 1Q   Fola Esch 5-0 2-2 7-2
2Q   CFR Cluj 1-2 0-2 1-4
UEFA Europa League 2Q   Slovan Bratislava 1-3 1-1 2-4
UEFA Europa Conference League PO   Rīga 3-1 (dts) 1-1 4-2
GS   Copenaghen 0-4 1-3 Quarto posto
  PAOK 0-2 0-2
  Slovan Bratislava 1-4 0-2

Statistiche individualiModifica

Record di presenze e reti in tutte le competizioni ufficiali, comprese anche le partite di coppa. Dati aggiornati alla stagione 2021-2022.

 
Record di presenze[40]
 
Record di reti[40]

NoteModifica

  1. ^ a b c (EN) Our Story So Far, su lincolnredimpsfc.co.uk. URL consultato il 19 giugno 2022.
  2. ^ (EN) All you need to know about Flora Tallinn and Lincoln Red Imps, su scotsman.com, 20 giugno 2016. URL consultato il 19 giugno 2022.
  3. ^ (EN) Did Bayern Munich set a new record for most consecutive league titles?, su theguardian.com, 27 aprile 2022. URL consultato il 19 giugno 2022.
  4. ^ (EN) Jack Flintham, The story behind Gibraltarian football club Lincoln Red Imps, su lincolnshirelive.co.uk, 15 dicembre 2021. URL consultato il 19 giugno 2022.
  5. ^ Il Lincoln si misura con l'Europa, su it.uefa.com, 30 giugno 2014. URL consultato il 19 giugno 2022.
  6. ^ Hanssen nega al Lincoln un successo storico, su it.uefa.com, 2 luglio 2014. URL consultato il 19 giugno 2022.
  7. ^ Tracciata la strada per Milano, su it.uefa.com, 22 giugno 2015. URL consultato il 19 giugno 2022.
  8. ^ La Folgore continua a sperare, su it.uefa.com, 30 giugno 2015. URL consultato il 19 giugno 2022.
  9. ^ (EN) Julian Fortuna, Historic win helps Lincoln's dream come true, su uefa.com, 8 luglio 2015. URL consultato il 19 giugno 2022.
  10. ^ Crusaders, TNS, Pyunik e Lincoln avanti, su it.uefa.com, 7 luglio 2015. URL consultato il 19 giugno 2022.
  11. ^ Milsami, Midtjylland, Malmö, Maccabi al terzo turno, su it.uefa.com, 21 luglio 2015. URL consultato il 19 giugno 2022.
  12. ^ Sorteggio primo e secondo turno preliminare, su it.uefa.com, 20 giugno 2016. URL consultato il 19 giugno 2022.
  13. ^ Il Lincoln si unisce ad Alashkert, TNS e Valletta, su it.uefa.com, 6 luglio 2016. URL consultato il 19 giugno 2022.
  14. ^ Champions, Lincoln-Celtic 1-0, clamoroso a Gibilterra, su gazzetta.it, 12 luglio 2016. URL consultato il 19 giugno 2022.
  15. ^ Champions, finisce la favola Lincoln. Pjaca, addio alla Dinamo con doppietta, su gazzetta.it, 20 luglio 2016. URL consultato il 19 giugno 2022.
  16. ^ (EN) Europa FC league champions, su gibraltarfa.com, 21 maggio 2015 (archiviato dall'url originale il 28 maggio 2017).
  17. ^ (EN) Emotions run high as Europa topple Lincoln, su footballgibraltar.com, 17 maggio 2015. URL consultato il 19 giugno 2022.
  18. ^ Roberto Scarcella, Lincoln Red Imps, Gibilterra, Conference League, su ultimouomo.com, 30 giugno 2021. URL consultato il 19 giugno 2022.
  19. ^ (EN) George Ress-Julian, Lincoln Red Imps: Making history in the Europa Conference League, su firsttimefinish.co.uk, 16 settembre 2021. URL consultato il 19 giugno 2022.
  20. ^ (EL) Europa Conference League, Λίνκολν-ΠΑΟΚ 0-2: Νίκησε, αλλά και πάλι δεν έπεισε - Δείτε τα γκολ, su protothema.gr, 16 settembre 2021. URL consultato il 19 giugno 2022.
  21. ^ (EN) Stephen Ignacio, Lincoln Red Imps bid farewell to ECL, su chronicle.gi, 10 dicembre 2021. URL consultato il 19 giugno 2022.
  22. ^ (EN) Lincoln Red Imps, Lincoln Family: Happy memories for Mick, su lincolnredimpsfc.co.uk, 30 aprile 2020. URL consultato il 23 giugno 2022 (archiviato il 23 giugno 2022).
  23. ^ (EN) LincolnRedImps, Raul Procopio Baizan has been appointed as our new head coach (Tweet), su Twitter, 21 luglio 2014. URL consultato il 23 giugno 2022.
  24. ^ (ES) El Lincoln Red Imps anuncia al uruguayo Julio Ribas como nuevo entrenador, su alsoldelacosta.com, 10 aprile 2016. URL consultato il 23 giugno 2022 (archiviato il 17 luglio 2021).
  25. ^ (EN) LincolnRedImps, OFFICIAL CLUB STATEMENT: The club today has parted company with our Senior Team Manager Julio Ribas by mutual consent. (Tweet), su Twitter, 9 aprile 2018. URL consultato il 23 giugno 2022.
  26. ^ (EN) LincolnRedImps, IMPORTANT ANNOUNCEMENT: We would like to announce that our First team Manager, Diego Jose Perez Jimenez, known in local football circles as Yiyi, has left his post at Lincoln Red Imps for ‘personal reason’. (Tweet), su Twitter, 7 novembre 2018. URL consultato il 23 giugno 2022.
  27. ^ (EN) Lincoln appoint Manolo Nunez Sanchez as new manager, su footballgibraltar.com, 8 novembre 2018. URL consultato il 23 giugno 2022 (archiviato il 15 luglio 2021).
  28. ^ (EN) LincolnRedImps, We would like to announce the signing of Victor Afonso Mateo @vafonso_oficial as our first team Coach. The unexpected departure of Manuel Nuñez Sanchez (Chupete) due to family reasons, the club was left with no option once again but to immediately find a replacement (Tweet), su Twitter, 13 dicembre 2018. URL consultato il 23 giugno 2022.
  29. ^ (ES) El Lincoln Red Imps destituye al entrenador Victor Afonso y ya busca sustituto, su alsoldelacosta.com, 19 dicembre 2019. URL consultato il 23 giugno 2022 (archiviato il 13 luglio 2021).
  30. ^ (EN) Stephen Ignacio, Lincoln sign German Crespo, su chronicle.gi, 4 gennaio 2020. URL consultato il 23 giugno 2022.
  31. ^ (EN) Stephen Ignacio, Lincoln Red Imps head coach announces his departure, su chronicle.gi, 20 maggio 2020. URL consultato il 23 giugno 2022.
  32. ^ (EN) Club Statement - New head coach appointe, su lincolnredimpsfc.co.uk, 28 maggio 2020. URL consultato il 23 giugno 2022.
  33. ^ a b (ES) El Lincoln Red Imps destituye al entrenador antes de empezar la Liga, su alsoldelacosta.com, 5 ottobre 2020. URL consultato il 23 giugno 2022.
  34. ^ (EN) Stephen Ignacio, Mick McElwee steps down as head coach after Lincoln Red Imps most successful season ever, su chronicle.gi, 9 maggio 2022. URL consultato il 23 giugno 2022.
  35. ^ (EN) New Head Coach Appointed as Raúl Takes Over, su lincolnredimpsfc.co.uk, 18 maggio 2022. URL consultato il 23 giugno 2022.
  36. ^ (EN) Derek Alman, su thealumniassociation.com. URL consultato il 22 giugno 2022.
  37. ^ (ES) Dylan Viagas elegido nuevo presidente del Lincoln Red Imps de Gibraltar, su alsoldelacosta.com, 25 giugno 2017. URL consultato il 22 giugno 2022.
  38. ^ (EN) lincolnredimpsfc.com, 21 giugno 2017, http://lincolnredimpsfc.com/new-president-lincoln-red-imps-fc/. URL consultato il 22 giugno 2022.
  39. ^ Non vi è certezza che sia anche record mondiale mancando informazioni su diversi campionati nazionali.
  40. ^ a b Sono considerate soltanto le presenze/reti dal 2013 in poi.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio