Linea 4 (metropolitana di Madrid)

linea della metropolitana di Madrid
Linea 4
Logo
Estación de Canillas, vista en alto, Línea 4, Madrid, España, 2015.JPG
La stazione di Canillas
ReteMetropolitana di Madrid
StatoSpagna Spagna
CittàMadrid
Apertura1932
Ultima estensione2007
GestoreMetro de Madrid
Sito webwww.metromadrid.es/es/viaja_en_metro/red_de_metro/lineas_y_horarios/linea04.html
Caratteristiche
Stazioni23
Lunghezza16 km
Distanza media
tra stazioni
695 m
Trazione600 V CC
Mappa della linea
pianta

La linea 4 della metropolitana di Madrid è una linea di metropolitana che serve la città di Madrid, in Spagna. Collega la stazione di Pinar de Chamartín con quella di Argüelles. Le stazioni funzionanti sono 23, tutte con banchine di 60 m. La linea fu inaugurata il 17 settembre 1932, come ramo della linea 2, l'inaugurazione come linea 4 avvenne il 23 marzo 1944.

La linea 4 è indicata con il colore marrone.

È tra le linee metro con meno stazioni accessibili a persone con disabilità motorie.[1]

StoriaModifica

1930-1980: L'apertura e i primi prolungamentiModifica

La linea fu inaugurata nel 1932, come ramo della linea 2, l'inaugurazione come linea 4 avvenne il 23 marzo 1944 nel tratto tra le stazioni di Argüelles e Goya.

Nel 1958 venne inglobata alla linea il tratto tra le stazioni di Goya e Diego de León.

Nel 1973 la linea venne prolungata fino alla stazione di Alfonso XIII[2], un altro prolungamento, fino alla stazione di Esperanza, venne aperto al pubblico alla fine degli anni '70, più precisamente il 4 gennaio 1979[3].

1981-2010: I nuovi ampliamentiModifica

Nel 1996 iniziarono i lavori per prolungare la linea fino a Parque de Santa María; questo tratto della linea venne inaugurata in due periodi: nell'aprile 1998 venne il tratto fino alla stazione di Mar de Cristal mentre il 15 dicembre dello stesso anno venne aperto il tratto fino Parque de Santa María.

L'11 aprile 2007 la linea venne nuovamente prolungata fino alla stazione di Pinar de Chamartín, in contemporanea al prolungamento della linea 1 fino alla medesima stazione.

2011-2020: Lavori di ammodernamentoModifica

Tra il 20 luglio e il 20 settembre 2019 alcune stazione della linea vennero chiuse per l'istallazione degli ascensori.[4]

Il 13 gennaio 2020 l'intera linea è stata chiusa per lavori di ammodernamento: venne sostituito il sistema catenario e i sistemi di segnalazione ed elettrificazione[5][6][7], per sopperire alla mancanza di tale servizio venne creato un servizio navetta[8]. La linea venne parzialmente riaperta il 6 marzo 2020, mentre il 10 marzo l'intera linea ritornò con il servizio regolare[9]

StazioniModifica

Accanto a ogni stazione presente nella tabella sono indicati i servizi presenti e gli eventuali interscambi; tutte le stazioni sono dotate di accessi per disabili[1].

Stazioni e fermate
 
Argüelles    
 
San Bernardo  
 
Bilbao  
 
Goya  
 
Pinar de Chamartín    

ServiziModifica

OrariModifica

Il servizio inizia, su tutte le linee, alle 6:05 e termina all'1:30

AccessibilitàModifica

Non tutte le stazioni della metropolitana madrilena permettono un facile accesso alle persone con disabilità motoria, infatti ad oggi la lina 4 è tra le linee meno accessibili a persone con difficoltà motorie, insieme con le linee 1, 2, 5 e 9.[10] Sulle 23 stazioni di cui è composta la linea solamente 9 sono accessibili alle persone con disabilità motoria.[1]

NoteModifica

  1. ^ a b c (ES) Estaciones accesibles-Listado de estaciones con medidas de accesibilidad, su metromadrid.es. URL consultato il 30 aprile 2021.
  2. ^ (ES) La Vanguardia Española, 27 de mayo de 1973 (PDF), su hemeroteca-paginas.lavanguardia.com. URL consultato il 12 marzo 2021.
  3. ^ (ES) El Metro sube hoy a diez pesetas, su elpais.com, 5 gennaio 1979. URL consultato il 12 marzo 2021.
  4. ^ (ES) Metro de Madrid cerrará los andenes de línea 4 de la estación de Bilbao a partir de este sábado, su metromadrid.es, 17 luglio 2019. URL consultato il 4 aprile 2021 (archiviato dall'url originale il 17 luglio 2019).
  5. ^ (ES) Metro de Madrid comenzará las obras de renovación de la línea 4 el próximo 13 de enero, su metromadrid.es, 23 dicembre 2019. URL consultato il 12 marzo 2021.
  6. ^ (ES) Obras de renovación integral en Línea 4, su metromadrid.es. URL consultato il 12 marzo 2021 (archiviato dall'url originale il 7 gennaio 2020).
  7. ^ (ES) Metro de Madrid cerrará la línea 4 durante dos meses en enero, su 20minutos.es, 1º ottobre 2019. URL consultato il 12 marzo 2021.
  8. ^ (ES) EMT conectará Avenida de América con Pinar de Chamartín, su emtmadrid.es, 10 gennaio 2020. URL consultato il 12 marzo 2021 (archiviato dall'url originale il 13 gennaio 2020).
  9. ^ (ES) Metro de Madrid reabre la línea 4 el próximo 10 de marzo tras las obras de renovación, su metromadrid.es, 28 febbraio 2020. URL consultato il 12 marzo 2021 (archiviato dall'url originale il 28 febbraio 2020).
  10. ^ (ES) MEstaciones accesibles, su metromadrid.es. URL consultato il 28 ottobre 2018.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica