Apri il menu principale

In araldica le linee di contorno (fr: lignes de bordure) che delimitano le partizioni o le pezze, possono assumere molte forme la cui descrizione è sintetizzata da termini fortemente standardizzati. Alcuni di questi sono riportati anche nel "Vocabolario araldico ufficiale", a cura di Antonio Manno – edito a Roma nel 1907.

Altri progettiModifica

  Portale Araldica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di araldica