Lingue giudaiche

Le lingue giudaiche sono un insieme di lingue e dialetti sviluppati dalle comunità ebraiche sparse per il mondo dopo essere venute in contatto con le lingue nei cui territori le comunità si insediavano.

Tali lingue, per la maggior parte estinte, si sono sviluppate in particolar modo in Europa ed Asia, e rappresentano la fusione di elementi della lingua ebraica con le lingue locali. Di solito scritte in alfabeto ebraico, presentano numerosi influssi grammaticali mutuati dalle lingue dei paesi ospiti.[1]

Elenco delle lingue giudaicheModifica

Lingue afroasiaticheModifica

Lingue indoeuropeeModifica

Lingue turcheModifica

Lingue caucasicheModifica

NoteModifica

  1. ^ Zuckermann, Ghil'ad (2014), Jewish Language Contact Archiviato il 26 luglio 2018 in Internet Archive. (International Journal of the Sociology of Language 226).
  2. ^ Ciononostante: Zuckermann, Ghil'ad (2003), Language Contact and Lexical Enrichment in Israeli Hebrew. Palgrave Macmillan. ISBN 9781403917232 / ISBN 9781403938695.

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàGND (DE4448743-5