Lingue indoiraniche

famiglia linguistica appartenente alle lingue indoeuropee
Lingue indoiraniche
Locutori
Classifica3
Tassonomia
FilogenesiLingua protoindoeuropea
 Lingue indoeuropee
  Lingue indoiraniche
Codici di classificazione
ISO 639-5iir
Glottologindo1320 (EN)
Lenguas indoiranias.PNG
Distribuzione delle lingue indoiraniche

Le lingue indoiraniche sono una famiglia linguistica appartenente alle lingue indoeuropee e articolata attualmente nelle tre sotto-famiglie delle lingue indoarie, delle lingue iraniche e delle lingue nuristani.

Si tratta del gruppo di lingue indoeuropee che conta il maggior numero di parlanti e costituisce il ramo più orientale della famiglia; le lingue più note di questa famiglia sono l'hindi e l'urdu (India e Pakistan), il bengalese (India e Bangladesh), il curdo (Turchia, Iraq, Iran e Siria), il persiano (Iran, Afghanistan, Tagikistan) e il pashtu (Afghanistan, Pakistan).

NoteModifica


BibliografiaModifica

  • (EN) Gernot Windfuhr (a cura di), The Iranian Languages, New Yor, Routledge, 2009.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàThesaurus BNCF 117 · GND (DE4133813-3 · NDL (ENJA00575714