Apri il menu principale

Lingue luba

lingue del gruppo bantu
Luba
luba-songye
Parlato inZambia, Repubblica Democratica del Congo
Tassonomia
FilogenesiNiger-Congo
 Congo-Atlantico
  Volta-Congo
   Benue-Congo
    bantoidi
     bantoidi meridionali
      bantu
       bantu centrali
        L
Codici di classificazione
Glottologluba1253 (EN)

Le lingue Luba sono lingue del gruppo bantu, codificate nel 1995 dalla linguista Christine Ahmed-Saidi.

Parlate nelle regioni comprese fra il fiume Niger e il Congo[1], comprensibili fra loro, vengono distinte a seconda della regione geografica in cui vengono usate le varianti linguistiche. Ad esempio il Luba-Kasai (Tshiluba), il Luba-Katanga (Kiluba),(queste prime due sono le più diffuse), il Luba-Hemba, il Luba-Lulua, il Luba-Shaba[1]. La lingua Luba, oggi parlata da circa 8 milioni di persone[2] è considerata una lingua franca, essendo parlata in regioni di nazioni diverse ed è una delle lingue ufficiali del Congo[2]. Si sviluppò e diffuse con la nascita del regno (o impero) di Luba, a partire dal XVI secolo, quando il popolo e la lingua dei Luba divenne dominante sulle tribù che condividevano lo stesso areale, i Lunda e Lulua[3]. Fu usata dagli occupanti belgi come lingua di riferimento con la popolazione locale durante la colonizzazione belga dell'area[2]. In Italia la variante plurale di Luba, Ba-luba viene usata come termine spregiativo e con accenti razzisti (pertanto sconsigliato) per indicare un uomo di colore proveniente "genericamente" da una regione africana[3].

NoteModifica

  1. ^ a b Cristiana Fiamingo, L'Africa subsahariana: ambiente, storia, strutture di potere, lingue, popoli, religioni, cronologia, glossario, Edizioni Pendragon, 1º gennaio 2000, ISBN 9788883420344. URL consultato il 28 giugno 2016.
  2. ^ a b c (EN) Andrew Dalby, Dictionary of Languages: The definitive reference to more than 400 languages, Bloomsbury Publishing, 28 ottobre 2015, ISBN 9781408102145. URL consultato il 1º luglio 2016.
  3. ^ a b Baluba a chi? I Luba del Congo (1) | Antrocom Onlus sez. Veneto - Blog di Antropologia pubblica, su www.veneto.antrocom.org. URL consultato il 1º luglio 2016.
  Portale Linguistica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di linguistica