Apri il menu principale
Lionel Belmore in Lord Fauntleroy (1936)

Lionel Belmore (Wimbledon, 12 maggio 1867Woodland Hills, 30 gennaio 1953) è stato un attore e regista inglese che lavorò a lungo per il cinema negli Stati Uniti sin dai tempi del muto.

Indice

BiografiaModifica

Nato nel Surrey, cominciò a recitare in teatro, dove lavorò anche come regista. Dal 1899 fino a metà degli anni dieci, il suo nome appare regolarmente negli spettacoli di Broadway[1].

Si avvicinò al cinema nel 1911 e diventò uno dei caratteristi più noti, girando nella sua carriera quasi duecento film. Ne diresse una quindicina, tutti girati negli anni dieci. Firmò anche una sceneggiatura.

Morì il 30 gennaio 1953. Venne sepolto al Pierce Brothers Valhalla Memorial Park a North Hollywood.

CuriositàModifica

Nel film Gli allegri Scozzesi con Stanlio & Ollio, Lionel Balmore è un fabbro che sta battendo un'incudine, producendo la famosa musichetta della "Canzone del Cucù", proprio mentre arrivano i due comici in scena.

FilmografiaModifica

AttoreModifica

1914Modifica

1915Modifica

1917Modifica

1918Modifica

1920Modifica

1921Modifica

1922Modifica

1923Modifica

1924Modifica

1925Modifica

1926Modifica

1927Modifica

1928Modifica

1929Modifica

1930Modifica

1931Modifica

1932Modifica

1933Modifica

1934Modifica

1935Modifica

1936Modifica

1937Modifica

1938Modifica

1939Modifica

1940Modifica

1942/1943/1945Modifica

RegistaModifica

SceneggiatoreModifica

Film o documentari dove appare Lionel BelmoreModifica

NoteModifica

  1. ^ (EN) Lionel Belmore, in Internet Broadway Database, The Broadway League.  

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN4491470 · ISNI (EN0000 0000 5040 2105 · LCCN (ENno90020693