Apri il menu principale
Lionello Matteucci

Sindaco di Rieti
Durata mandato 21 giugno 1952 - 30 luglio 1952
Predecessore Angelo Sacchetti Sassetti
Successore Angelo Sacchetti Sassetti

Durata mandato 25 agosto 1952 - 1º maggio 1957
Predecessore Angelo Sacchetti Sassetti
Successore Valerio de Santis

Deputato della Repubblica Italiana
Legislature I, II
Gruppo
parlamentare
Partito Socialista Italiano
Circoscrizione Umbria
Collegio Perugia
Sito istituzionale

Dati generali
Partito politico Partito Socialista Italiano
Titolo di studio Licenza media superiore
Professione giornalista

Lionello Matteucci (Montemarciano, 13 dicembre 1894Passo Corese, 1º maggio 1957) è stato un politico italiano. È stato sindaco di Rieti per due mandati, dal 1952 alla morte nel 1957.[1]

Durante la sua giunta, fu approvato il piano regolatore generale del comune di Rieti.[2]

Morì il 1º maggio 1957 mentre era ancora in carica, colpito da un infarto mentre teneva un comizio a Passo Corese.[2]

A lui è dedicato il viale a quattro corsie che fa da dorsale al quartiere Città Giardino collegandolo con il Borgo, uno dei più importanti viali della città.

NoteModifica

  1. ^ I Sindaci dal 1900, su Rieti in Vetrina. URL consultato il 14 marzo 2016.
  2. ^ a b Ottorino Pasquetti, È IL GIORNO DEL RICORDO DI PILERI. OTTORINO PASQUETTI: “FU LA COSCIENZA CRITICA DELLA CITTÀ”, in RietiLife, 3 dicembre 2013. URL consultato il 6 luglio 2017.

BibliografiaModifica

  • Aimone Filiberto Milli, I fiori di maggio. Nel XL della morte di Lionello Matteucci, sindaco di Rieti e parlamentare, M. Rinaldi editore, 1997.