Apri il menu principale
Lip Sync Battle
PaeseStati Uniti d'America
Anno2015-in corso
Generegame show, commedia, musicale
Edizioni1 (18 episodi)
Puntate37
Durata23 min
Lingua originaleinglese
Crediti
ConduttoreLL Cool J e Chrissy Teigen
RegiaBeth McCarthy-Miller
Casa di produzioneEight Million Plus Productions, Matador Content
Rete televisivaSpike (st.1-3)
Paramount Network (st. 4+)

Lip Sync Battle è un programma televisivo comico musicale che ha debuttato in TV il 2 aprile 2015. È lo spin-off di un gioco all'interno del programma Late Night with Jimmy Fallon.

StoriaModifica

Il programma debutta nel 2015 sul canale Spike. Il presentatore è l'attore e rapper LL Cool J[1], mentre la modella Chrissy Teigen fa da spalla.

Il gioco consiste nel duello in due round di due celebrità che devono cantare in playback due celebri canzoni ed alla fine della sfida è il pubblico a decretare il vincitore.

EpisodiModifica

Stagione 1Modifica

Episodio Data Vincitore Perdente
1 2 aprile Dwayne Johnson:
Shake It Off di Taylor Swift
Stayin' Alive dei Bee Gees
Jimmy Fallon:
Jump in the Line di Harry Belafonte
Like a Prayer (singolo) di Madonna
2 2 aprile Common:
I Want You Back dei The Jackson 5
All Night Long (All Night) di Lionel Richie
John Legend:
Slow Motion di Juvenile
U Can't Touch This di MC Hammer
3 9 aprile Anne Hathaway:
Love di Mary J. Blige
Wrecking Ball di Miley Cyrus
Emily Blunt:
No Diggity dei Blackstreet
Piece of My Heart di Janis Joplin
4 16 aprile Anna Kendrick:
Steal My Girl dei One Direction
Booty di Jennifer Lopez & Iggy Azalea
John Krasinski:
Bye Bye Bye degli 'N Sync
Proud Mary di Tina Turner
5 23 aprile Terry Crews:
Sucker M.C.'s dei Run DMC
A Thousand Miles di Vanessa Carlton
Mike Tyson:
(I Can't Get No) Satisfaction dei The Rolling Stones
Push It dei Salt-n-Pepa
6 30 aprile Hoda Kotb:
Baby Got Back di Sir Mix-a-Lot
Uptown Funk di Mark Ronson & Bruno Mars
Michael Strahan:
London Bridge di Fergie
Poison dei Bell Biv DeVoe
7 7 maggio Stephen Merchant:
Hero di Enrique Iglesias
Dirrty di Christina Aguilera
Malin Åkerman:
Pour Some Sugar on Me dei Def Leppard
Talk Dirty di Jason Derulo
8 14 maggio Julianne Hough:
All About That Bass di Meghan Trainor
I Just Had Sex dei The Lonely Island
Derek Hough:
Can't Hold Us dei Macklemore & Ryan Lewis
Chandelier di Sia
9 21 maggio Sandra Denton:
Firework di Katy Perry
Uptown Funk di Mark Ronson & Bruno Mars
Cheryl James:
I Will Survive di Gloria Gaynor
It's Tricky dei Run DMC
10 28 maggio Queen Latifah:
My Lovin' (You're Never Gonna Get It) dei En Vogue
Rock the Bells di LL Cool J
Marlon Wayans:
Happy di Pharrell Williams
Stay with Me di Sam Smith
11 9 luglio Alison Brie:
Shoop dei Salt-n-Pepa
Bang Bang di Nicki Minaj, Jessie J & Ariana Grande
Will Arnett:
Who Let the Dogs Out? dei Baha Men
Everything Is Awesome dei Tegan and Sara & The Lonely Island
12 16 luglio Deion Sanders:
Play That Funky Music dei Wild Cherry
Like a Virgin di Madonna
Justin Bieber:
Big Girls Don't Cry di Fergie
Crazy Train di Ozzy Osbourne
13 23 luglio Willie Geist:
9 to 5 di Dolly Parton
I Need Love di LL Cool J
Andy Cohen:
I Found Someone di Cher
Working for the Weekend dei Loverboy
14 30 luglio Gregg Sulkin:
I Believe in a Thing Called Love dei The Darkness
Milkshake di Kelis
Victoria Justice:
Total Eclipse of the Heart di Bonnie Tyler
Hot in Herre di Nelly
15 6 agosto Ilana Glazer:
Hey Ya! degli OutKast
It's Raining Men delle The Weather Girls
Abbi Jacobson:
The Humpty Dance dei Digital Underground
And I Am Telling You I'm Not Going di Jennifer Hudson
16 13 agosto Iggy Azalea:
Teenage Dirtbag dei Wheatus
Freak Me dei Silk
Nick Young:
Sugar dei Maroon 5
Here I Go Again dei Whitesnake
17-18 20 agosto Terrence Howard:
I'll Make Love to You dei Boyz II Men
Brick House dei Commodores
It's Hard out Here for a Pimp (in duetto con Taraji P. Henson) dei Three 6 Mafia & Frayser Boy
Taraji P. Henson:
Just Fine di Mary J. Blige
Material Girl di Madonna
It's Hard out Here for a Pimp (in duetto con Terrence Howard) dei Three 6 Mafia & Frayser Boy

Speciale Natale 2015Modifica

Data Vincitore Perdente
19 novembre Joseph Gordon-Levitt:
Yeah! di Usher
Rhythm Nation di Janet Jackson
Christmas in Hollis (insieme ad Anthony Mackie, Seth Rogen ed i Run DMC) dei Run DMC
Anthony Mackie:
I Kissed a Girl di Katy Perry
2 Legit 2 Quit di MC Hammer
Christmas in Hollis (insieme a Joseph Gordon-Levitt, Seth Rogen ed i Run DMC) dei Run DMC

Stagione 2Modifica

Edizioni internazionaliModifica

Il programma Lip Sync Battle si è diffuso con degli adattamenti internazionali che hanno raggiunto Canada, Cile, Cina, Indonesia, Libano, Messico, Filippine, Polonia, Sudafrica, Regno Unito, Thailandia e Vietnam.

RiconoscimentiModifica

NoteModifica

  1. ^ (EN) Lesley Goldberg, Spike TV Rebrands, Inks Deal With Dwayne Johnson, The Hollywood Reporter, 3 marzo 2015. URL consultato il 17 aprile 2015.
  2. ^ (EN) PGA WINNERS ANNOUNCED: LA LA LAND, STRANGER THINGS, ATLANTA, AND MORE, Rotten Tomatoes, 28 gennaio 2017. URL consultato il 29 gennaio 2017.
  3. ^ (EN) NAACP Image Awards: 'Marshall,' 'Get Out,' 'Girls Trip' Dominate Film Nominations, The Hollywood Reporter, 20 novembre 2017. URL consultato il 21 novembre 2017.
  4. ^ (EN) deadline.com, https://deadline.com/2018/01/pga-awards-nominations-2018-1202236312/. URL consultato il 5 gennaio 2018.
  5. ^ Davide Stanzione, Teen Choice Awards 2019: trionfano Avengers: Endgame e Riverdale. Tutti i premi, su Best Movie, 12 agosto 2019. URL consultato il 12 agosto 2019.

Collegamenti esterniModifica