Liu Ye

attore cinese

Liu Ye[1] (cinese tradizionale: 劉燁; cinese semplificato: 刘烨; Jilin, 23 marzo 1978) è un attore cinese di cinema e televisione.

Liu Ye nel 2007
Premio Miglior Attore Lan Yu 2001
Premio Miglior Attore The Foliage 2003

BiografiaModifica

Liu ha dato avvio alla propria carriera di attore quando aveva 20 anni, studiando Arti Performative alla Central Academy of Drama di Pechino. Il primo film nel quale ha recitato, Postmen in the Mountains, gli procurò già la prima nomination come "Miglior attore di supporto" ai Golden Rooster Awards del 1999. Poco dopo la laurea, Liu Ye ha vinto il premio come "Miglior Attore" ai trentottesimi Golden Horse Awards di Taiwan, per aver interpretato il ruolo di un giovane e sensibile ragazzo gay nel film Lan Yu, del 2001. Il film causò anche un certo scandalo, poiché presentava la prima scena di nudo integrale frontale di un uomo cinese, in questo caso proprio il personaggio di Liu Ye, per un'inquadradura relativamente prolungata. Tre anni più tardi, Liu vinse ancora il premio come "Miglior Attore" ai ventiquattresimi Golden Rooster Awards, per il film The Foliage. Diversi film di Liu Ye sono stati presentati ad alcuni festival cinematografici internazionali, quali Lan Yu, Balzac e la Piccola Sarta Cinese, Purple Butterfly e The Floating Landscape.

Nel tempo, Liu ha interpretato ruoli tra i più diversi: da personalità semplici, oneste, quasi contadine, a persone introverse e malinconiche, fino ad approdare a virili personaggi Casanova. Diversi registi internazionali l'hanno chiamato a recitare nei loro film, tra i quali ricordiamo Stanley Kwan (Lan Yu), Chen Kaige (The Promise), Zhang Yimou (La città proibita) e John Woo (Blood Brothers).

Nel 2007, è stato mostrato in diversi festival cinematografici internazionali il primo film hollywoodiano di Liu Ye, Dark Matter, ispirato da una storia vera accaduta a metà anni '90. Liu interpreta il ruolo di Liu Xing, brillante fisico cinese appena laureato, e recita insieme alla famosa attrice statunitense Meryl Streep. Il film ha vinto il premio Alfred P. Sloan al Sundance Film Festival del 2007, ed è stato pubblicato negli Stati Uniti ad aprile del 2008. Nello stesso anno, Liu ha recitato nel suo primo ruolo da antagonista, nel film Connected (nel quale appare invecchiato rispetto alla sua reale età), remake dell'americano Cellular.

Nel 2007, Liu Ye ha iniziato ad interpretare il ruolo del protagonista nel film City of Life and Death, in memoria del settantesimo anniversario del massacro di Nanchino del 1937. Il film, diretto dal regista cinese Lu Chuan, è uscito nelle sale cinematografiche nel 2009, sebbene le riprese siano iniziate i primi di ottobre del 2007. Le scene sono state girate in diverse località della Cina, da Tianjin a Changchun.

Il 5 luglio 2009, Liu ha sposato a Pechino la ventinovenne fotografa francese Anais Martane.

Nel 2013 lavora a fianco di Jackie Chan nell'ultimo capito della saga Police Story.

FilmografiaModifica

NoteModifica

  1. ^ Nell'onomastica cinese il cognome precede il nome. "Liu" è il cognome.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN71636706 · ISNI (EN0000 0001 1574 1918 · LCCN (ENno2003062304 · GND (DE139200363 · BNE (ESXX4788623 (data) · BNF (FRcb14566289d (data) · J9U (ENHE987007447211505171 (topic) · WorldCat Identities (ENlccn-no2003062304
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie