Llaneras de Toa Baja

Llaneras de Toa Baja
Pallavolo Volleyball (indoor) pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Libero
Colori sociali 600px bisection HEX-FF00FF Black.svg Rosa e nero
Dati societari
Città Toa Baja
Nazione Porto Rico Porto Rico
Confederazione NORCECA
Federazione FPV
Fondazione 1991
Scioglimento 2012
Rifondazione 2018
Scioglimento 2021
Presidente Porto Rico Marcos Martínez
Allenatore Porto Rico Luis Aponte
Impianto Coliseo Antonio R. Barceló
( posti)
Sito web llanerasdetoabaja.com/
Palmarès
Titoli nazionali 2 Campionati portoricani
Si invita a seguire le direttive del Progetto Pallavolo

Le Llaneras de Toa Baja furono una franchigia di pallavolo femminile portoricana, con sede a Toa Baja.

StoriaModifica

Le Llaneras de Toa Baja vengono fondate nel 1991, esordendo nella Liga de Voleibol Superior Femenino del 1992. Raggiungono per la prima volta le finali scudetto nel 1997, venendo sconfitte dalle Criollas de Caguas: nel 1999 le due franchigie si ritrovano nelle finali di campionato, in cui le Llaneras de Toa Baja conquistano il primo scudetto della propria storia. Un anno dopo le toabajeñas sono ancora protagoniste di una finale scudetto, ma vengono sconfitte dalle cagüeñas.

Nel campionato 2009 conquistano la quarta finale della propria storia, laureandosi campionesse di Porto Rico ai danni delle Pinkin de Corozal, mentre nelle finali scudetto del campionato seguente sono le corozaleñas a conquistare il titolo e ottenere la rivincita. Nel 2012 la franchigia cede i propri diritti di partecipazione alla LVSF alla città di Carolina, dove vengono rifondate le Gigantes de Carolina[1].

Nel 2018, dopo sei anni di assenza, la franchigia torna in attività grazie all'acquisto del titolo delle Leonas de Ponce[2], tornando in campo durante la stagione 2019: questo rientro dura solo due campionati, finché nel 2021, le nuove Llaneras de Toa Baja cedono a loro volta i diritti di partecipazione alla città di San Juan, dando vita alle Sanjuaneras de la Capital[3].

CronistoriaModifica

Cronistoria delle Llaneras de Toa Baja
  • 1991: Fondazione delle Llaneras de Toa Baja.
Ammissione in Liga de Voleibol Superior Femenino.

  • 2001: 5ª in LVSF, semifinali play-off scudetto.
  • 2002: 5ª in LVSF, semifinali play-off scudetto.
  • 2003: 3ª in LVSF, quarti di finale play-off scudetto.
  • 2004: 3ª in LVSF, semifinali play-off scudetto.
  • 2005: 7ª in LVSF, quarti di finale play-off scudetto.
  • 2006: 7ª in LVSF, quarti di finale play-off scudetto.
  • 2007: 6ª in LVSF, quarti di finale play-off scudetto.
  • 2008: 8ª in LVSF, quarti di finale play-off scudetto.
  • 2009: 1ª in LVSF,   Campionesse di Porto Rico.
  • 2010: 1ª in LVSF, finale play-off scudetto.

Termine delle attività.
Ripresa delle attività.

Fine delle attività.

PalmarèsModifica

1999, 2009

PallavolisteModifica

  Le singole voci sono elencate nella Categoria:Pallavoliste delle Llaneras de Toa Baja

NoteModifica

  1. ^ (ES) Cerca la movida de Toa Baja a Carolina, su elnuevodia.com, 7 novembre 2012. URL consultato il 9 aprile 2021.
  2. ^ (ES) Aprueban traslado de las Leonas a Toa Baja, su elvocero.com, 27 maggio 2018. URL consultato il 9 aprile 2021.
  3. ^ (ES) Toa Baja radica el lunes la mudanza a San Juan, su rumboalcamerino.com, 28 marzo 2021. URL consultato il 9 aprile 2021.
  4. ^ Posizione in classifica al momento dell'interruzione del torneo.

Collegamenti esterniModifica

  • (ES) Sito ufficiale, su llanerasdetoabaja.com. URL consultato il 21 settembre 2010 (archiviato dall'url originale l'11 marzo 2009).
  • (ES) FPV - Sito ufficiale, su fedpurvoli.com.
  Portale Pallavolo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallavolo